"Sottrae oro, orologi e 4.400 euro al suo ex": condannata una trentacinquenne

La romena avrebbe anche preso possesso di un'autovettura di una donna che aveva parcheggiato il mezzo nei pressi della propria abitazione

(foto ARCHIVIO)

Si sarebbe appropriata di denaro e di beni di un riberese, suo convivente dell’epoca e anche dell’autovettura di un’altra persona che era stata parcheggiata vicino casa sua. Per questo una donna romena di 35 anni è stata condannata per appropriazione indebita a 9 mesi e al risarcimento alla parte civile di una provvisionale di 5 mila euro, al pagamento delle spese processuali e di una multa di 500 euro.

Lo racconta l'edizione odierna del Giornale di Sicilia. Tra i beni che la stessa avrebbe sottratto al riberese vi sarebbero orologi, apparecchiature informatiche, una collanina d’oro e circa 4mila euro che si trovavano sul conto dell’uomo.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    "Otto anni di abusi e persino colpi di pistola per intimidire la moglie", chiesti 6 anni di carcere

  • Cronaca

    "Sequestrato per otto ore dopo l'ordinanza che mi scarcerava", Fresco passa all'attacco e querela

  • Cronaca

    Giustizia, ecco il comitato Pari opportunità degli avvocati agrigentini

  • Cronaca

    "La scalinata della memoria", Castrofilippo si colora di ricordi e legalità

I più letti della settimana

  • Schiacciato dal trattore mentre ara la sua terra: muore un pensionato

  • Colta da un malore improvviso: muore dirigente scolastico di Palma di Montechiaro

  • Piero Barone canta a Tokyo, "Il Volo" top nella classifiche in Giappone

  • Mamma e neonato cadono in casa: polizia scorta il piccino ferito alla testa fino all'ospedale

  • "Terroni, votatemi", la città si sveglia invasa di finti manifesti di Matteo Salvini

  • Si è lanciato dal balcone della propria casa: muore elettricista 50enne

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento