"Sottrae oro, orologi e 4.400 euro al suo ex": condannata una trentacinquenne

La romena avrebbe anche preso possesso di un'autovettura di una donna che aveva parcheggiato il mezzo nei pressi della propria abitazione

(foto ARCHIVIO)

Si sarebbe appropriata di denaro e di beni di un riberese, suo convivente dell’epoca e anche dell’autovettura di un’altra persona che era stata parcheggiata vicino casa sua. Per questo una donna romena di 35 anni è stata condannata per appropriazione indebita a 9 mesi e al risarcimento alla parte civile di una provvisionale di 5 mila euro, al pagamento delle spese processuali e di una multa di 500 euro.

Lo racconta l'edizione odierna del Giornale di Sicilia. Tra i beni che la stessa avrebbe sottratto al riberese vi sarebbero orologi, apparecchiature informatiche, una collanina d’oro e circa 4mila euro che si trovavano sul conto dell’uomo.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Caso "Mare Jonio", indagato il comandante della nave Ong

  • Cronaca

    Gioco legale, il Comune impone orari di chiusura e distanza minima da scuole e ospedali

  • Video

    Caso Mare Jonio, parla l'armatore Caccia: "Niente atti scritti che vietano l'entrata in acque territoriali"

  • Cronaca

    Erosione ai piedi della Statale 640, Anas: "Nostro allarme inascoltato dal 2017"

I più letti della settimana

  • Vede palpeggiare la sorella dal balcone, scende e gli stacca l'orecchio a morsi: rinviati entrambi a giudizio

  • L'omicidio di Alessandria della Rocca, il 19enne fermato: "Non l'ho ucciso io, non abbiamo neanche discusso"

  • Rubano camion e trattore, braccati dalla polizia tentano la fuga per le campagne: ladro precipita in un dirupo e resta ferito

  • Scoppia l'incendio in una casa, tragedia sfiorata: in ospedale un 60enne

  • Impianti per l'umido chiusi, sarà una settimana di caos per la differenziata

  • "Trasportava rifiuti di notte", pizzicato e denunciato un netturbino

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento