"Per strada con 14 dosi di cocaina", arrestato tunisino di 33 anni

Si tratta di un uomo senza fissa dimora che è stato collocato a disposizione dell’autorità giudiziaria in attesa dell’udienza di convalida

(foto ARCHIVIO)

E’ stato trovato per strada, con in tasca 14 dosi di cocaina. Ha 33 anni il tunisino che è stato arrestato, nella notte fra giovedì e venerdì, dai carabinieri della tenenza di Ribera. E’ accusato di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. Si tratta di un uomo senza fissa dimora che è stato collocato a disposizione dell’autorità giudiziaria in attesa dell’udienza di convalida.

I militari dell’Arma erano impegnati in ordinari posti di blocco lungo il territorio comunale quando hanno notato un giovane immigrato che aveva un atteggiamento sospetto. Immediatamente, senza pensarci due volte, i carabinieri hanno bloccato e perquisito l’extracomunitario. E dalle sue tasche, appunto, sono saltate fuori 14 dosi di cocaina per un peso complessivo di circa 6 grammi. L’arresto è stato, dunque, in flagranza di reato. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente alla rotatoria Giunone: è morto un trentacinquenne

  • Forti piogge, riecco il maltempo: è allerta meteo gialla

  • Mamma di due bambini prova a lanciarsi dal viadotto, salvata in extremis dalla polizia

  • Crolla cornicione di un palazzo: terrore in piazza Cavour, evacuate famiglie e sequestrata l'area

  • Alfa Romeo si schianta contro la rotonda degli Scrittori: un 30enne è in gravi condizioni

  • Viene colto da un malore mentre è alla guida: auto contro un palo, muore pensionato

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento