Case popolari di Martiri di via Fani, in settimana le demolizioni

Partono giorno otto gli interventi di abbattimento, dopo anni di attesa: si procederà successivamente alla ricostruzione

Un dettaglio degli immobili

Partiranno il prossimo otto luglio i lavori di demolzione delle case popolari di largo martiri di via Fani, a Ribera. Dopo ann di attesa è quindi finalmente arrivato il momento di provvedere all'abbattimento e alla ricostruzione degli immobili, realizzati con cemento depotenziato e sgomberati ormai da alcuni anni.

Sono sessanta le famiglie che attendono una nuova casa. Le strutture sono state nel frattempo occupate abusivamente e trasformate in vere discariche.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Orrore nel Messinese, strangolata e uccisa una studentessa di Favara

  • Morì nella sua abitazione, il tampone Covid-19 è risultato "positivo"

  • Caso di Covid-19 anche a Porto Empedocle: contagiato il marito del sindaco

  • Arriva la conferma: il tampone Covid-19 è positivo, contagiato secondo agente della Penitenziaria

  • Coronavirus, sabato di "follia" a Porto Empedocle: "ressa" davanti al supermercato

  • Impennata di contagi Covid-19: l'Agrigentino sale a 75 casi

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento