Piscina di Villaseta, nuovo sopralluogo in vista della riapertura

Completati i lavori, per un ammontare di circa 300 mila euro. Il sindaco: "Adesso l'impianto è adeguato alle norme, pronto per accogliere gare ed attività riabilitative"

La piscina di Villaseta (foto d'archivio)

Dopo il sopralluogo previsto oggi pomeriggio, cui prenderà parte anche il sindaco Lillo Firetto, e l'apertura delle iscrizioni prevista per domani, si può dire davvero pronta a riaprire i battenti la piscina comunale di Villaseta. Il "taglio del nastro" è previsto per il 14 gennaio alle 18.30.

Completati i lavori, per un ammontare di circa 300 mila euro che rappresentano l'investimento dell'aggiudicataria, la "Ssd Nuoto Csen Academy", adesso l'impianto è adeguato alle norme, sicuro e pronto ad accogliere quanti attendevano si riavviasse l'attività.

Sistemate le pompe, il sistema di filtraggio, le coperture e le pareti perimetrali, così come gli spogliatoi, i riscaldamenti e quanto negli anni si era deteriorato anche per l'inutilizzo, adesso sarà fruibile per fini ludici e terapeutici.

"Abbiamo dovuto rescindere il contratto che legava il Comune ad un gestore che non avrebbe potuto affrontare i lavori, ed emanare un nuovo bando. Abbiamo aspettato un anno perchè tutto fosse completato e l'impianto rispondesse a tutti i requisiti. Adesso, così come nellla logica di terzializzazione dei servizi e delle strutture sportive, possiamo finalmente riconsegnare questa struttura alla collettività: che risulta importante non solo per fini sportivi ma, soprattutto forse, anche per le attività di riabilitazione che consentirà di porre in essere", ha detto il sindaco Firetto.

Potrebbe interessarti