Piscina di Villaseta, nuovo sopralluogo in vista della riapertura

Completati i lavori, per un ammontare di circa 300 mila euro. Il sindaco: "Adesso l'impianto è adeguato alle norme, pronto per accogliere gare ed attività riabilitative"

La piscina di Villaseta (foto d'archivio)

Dopo il sopralluogo previsto oggi pomeriggio, cui prenderà parte anche il sindaco Lillo Firetto, e l'apertura delle iscrizioni prevista per domani, si può dire davvero pronta a riaprire i battenti la piscina comunale di Villaseta. Il "taglio del nastro" è previsto per il 14 gennaio alle 18.30.

Completati i lavori, per un ammontare di circa 300 mila euro che rappresentano l'investimento dell'aggiudicataria, la "Ssd Nuoto Csen Academy", adesso l'impianto è adeguato alle norme, sicuro e pronto ad accogliere quanti attendevano si riavviasse l'attività.

Sistemate le pompe, il sistema di filtraggio, le coperture e le pareti perimetrali, così come gli spogliatoi, i riscaldamenti e quanto negli anni si era deteriorato anche per l'inutilizzo, adesso sarà fruibile per fini ludici e terapeutici.

"Abbiamo dovuto rescindere il contratto che legava il Comune ad un gestore che non avrebbe potuto affrontare i lavori, ed emanare un nuovo bando. Abbiamo aspettato un anno perchè tutto fosse completato e l'impianto rispondesse a tutti i requisiti. Adesso, così come nellla logica di terzializzazione dei servizi e delle strutture sportive, possiamo finalmente riconsegnare questa struttura alla collettività: che risulta importante non solo per fini sportivi ma, soprattutto forse, anche per le attività di riabilitazione che consentirà di porre in essere", ha detto il sindaco Firetto.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      "I Luoghi del cuore", boom del Giardino botanico: è nella "top ten" dei siti siciliani

    • Cronaca

      "Visitata" la villa di un imprenditore, colpo da oltre 15 mila euro

    • Licata

      "Vendono auto sequestrate", denunciati tre licatesi

    • Cronaca

      "Si appropriò di 220 mila euro dei clienti", Procura chiede sospensione per direttore Poste

    I più letti della settimana

    • Lo "strano" risveglio della Scala dei Turchi, la spiaggia diventa rossa

    • Mafia e droga, il pg insiste: "C'era un'associazione"

    • Tre colpi di pistola contro l'auto di un commerciante

    • "Trovati con 500 grammi di hashish", scattano due arresti

    • Scontro fra auto e moto, un giovane ferito: elevata multa da 5 mila euro

    • "Prima si fa toccare, poi costringe l'anziano a pagare", condannata una donna

    Torna su
    AgrigentoNotizie è in caricamento