Recuperati in extremis 600 mila euro, sorgerà la struttura polivalente

Il sindaco Castellino: "Entro il 2020, un'opera importante, valvola di sfogo per tantissimi giovani e non solo vedrà la luce"

I soldi, 600 mila euro, sono stati recuperati in extremis. In prossimità dell'istituto superiore di istruzione secondaria "Odierna", zona Cassarino di Palma di Montechiaro, sorgerà a breve una struttura al coperto polivalente. L'amministrazione comunale, guidata dal sindaco Stefano Castellino, è riuscita, con il ministero dell'Interno a recuperare la somma che è inserita nell'ambito del Piano di azione giovani sicurezza e legalità "Io gioco legale".

"Si tratta di un progetto che risale a tre anni fa - dice il sindaco Castellino - . La struttura, però, nella passata legislatura era stata spostata come zona e i tempi per essere finanziata erano, in pratica scaduti. Non appena mi sono insediato ho subito cercato di capire se c'era ancora una minima possibilità di recuperare la somma. Dopo alcuni mesi di lavoro, siamo riusciti nell'intento ed a questo punto, entro il 2020, un'opera importante, valvola di sfogo per tantissimi giovani e non solo vedrà la luce".
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cade dal carro di Carnevale ed è tragedia: morto un bimbo di 4 anni

  • Emergenza Coronavirus, scatta la quarantena per tre persone

  • La Questura ferma il Carnevale di Sciacca, la kermesse è stata definitivamente annullata

  • "C'è un sospetto caso di Coronavirus al pronto soccorso", l'allarme viaggia su Whatsapp: è una fake news

  • L'incidente mortale a San Leone, arrestato il 49enne che era alla guida dell'auto

  • Psicosi Coronavirus, dirigenti scolastici sospendono le gite

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento