Scoperto un allaccio abusivo alla rete elettrica, arrestati due operai

I romeni di 33 e 28 anni sono stati posti agli arresti domiciliari: dovranno rispondere adesso dell'ipotesi di reato di furto aggravato

C’è un fenomeno che non arretra. E non lo fa nonostante i molteplici, ripetuti, controlli da parte di carabinieri e polizia. E’ quello del furto di corrente elettrica nelle abitazioni private. Durante l’appena trascorso fine settimana, i carabinieri della stazione di Ravanusa, coordinati dal comando compagnia di Licata, hanno arrestato due romeni di 33 e 28 anni.

Due uomini che sono stati ritenuti responsabili d’aver realizzato un allaccio abusivo per alimentare di luce la propria abitazione nel centro di Ravanusa. Il controllo è stato, appunto, realizzato dai militari dell’Arma che pare avessero dei sospetti mirati. Molto spesso, i carabinieri si muovono grazie a segnalazioni dei cittadini, ma anche degli stessi tecnici o operai dell’Enel.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Scattato dunque il controllo, i militari ci hanno impiegato una manciata di minuti ad appurare che in quell’abitazione si stava mettendo a segno un furto aggravato. Entrambi gli operai, due coinquilini, sono stati arrestati in flagranza di reato e su disposizione del sostituto procuratore di turno, titolare del fascicolo d’inchiesta immediatamente aperto, sono stati posti agli arresti domiciliari. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dopo 24 giorni la magia s'è dissolta: il nuovo caso di Covid-19 a Campobello fa salire a 126 i contagiati

  • "Pretendeva tangente da 15 mila euro per garantire la regolarità dei lavori": arrestato funzionario del Genio civile

  • Trovano un portafogli e lo portano alla polizia municipale: hanno appena 13 anni i piccoli già grandi

  • È morto John Peter Sloan, l'insegnante d'inglese più simpatico e famoso d'Italia

  • "Fase 2": movida e assembramenti, alcol vietato dalle 21 e locali chiusi a mezzanotte

  • "La cultura riparte", riapre la Valle dei Templi: ingresso gratis per tutti

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento