Banda di ladri si intrufola in chiesa: portati via tanti oggetti sacri

I militari dell'Arma hanno verificato la presenza di impianti di videosorveglianza nella zona in cui sorge la chiesa San Michele

Hanno forzato l'ingresso laterale, si sono intrufolati all'interno della chiesa San Michele di Ravanusa e hanno portato via diversi oggetti sacri. La scoperta è stata fatta, in mattinata, dai parroci che hanno immediatamente chiamato i carabinieri. Quale primo passaggio investigativo, i militari dell'Arma hanno verificato la presenza di impianti di videosorveglianza nella zona in cui sorge la chiesa San Michele. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Al momento, i malviventi - certamente più persone, difficile infatti ipotizzare che in azione possa essere entrato un solo individuo - sembrano averla fatta franca. Dietro le spalle non si sono lasciati neanche tracce e indizi. L'attività investigativa dei carabineri della stazione di Ravanusa è però soltanto all'inizio. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sbaglia auto e forza la portiera: scoppia il caos nel parcheggio del supermercato

  • Dopo 24 giorni la magia s'è dissolta: il nuovo caso di Covid-19 a Campobello fa salire a 126 i contagiati

  • Bastonata, ceffone e pedata in pieno centro: indagine verso la svolta

  • Incidente a Broni: scontro frontale fra due auto, muore 29enne di Ravanusa

  • "Calci, pugni e coltellate a due immigrati": uno ridotto in fin di vita, arrestati 4 ragazzini

  • S'è aperto il "fronte" tunisino: aumentano gli sbarchi e ci sono tanti "indesiderati"

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento