Ravanusa e Licata resteranno senza acqua a partire da domattina

Per il primo Comune, i disservizi saranno causati dai lavori manutentivi alla condotta di adduzione. Per la seconda città, sarà interrotto il funzionamento dell'acquedotto Gela - Aragona, nel tratto Palma di Montechiaro

(foto archivio)

Ravanusa e Licata. Unite dallo stesso destino. Ossia quello di restare - a partire da domani - senza acqua. A rendere nota la temporanea interruzione del servizio idrico a Ravanusa - dopo che sabato scorso lo aveva già fatto per Licata - è stata la Girgenti Acque. 

"A seguito di lavori manutentivi previsti alla condotta di adduzione al Comune di Ravanusa - spiega - da domani, martedì, a partire dalle 9, e fino al completamento dei lavori, la distribuzione idrica potrebbe subire variazioni e disservizi. Sarà cura del gestore rendere noto il ripristino del servizio idrico".

E se per Ravanusa non è stata ufficialmente indicata la durata della "temporanea interruzione del servizio idrico", per Licata, invece, sabato scorso, era stata resa nota: a partire dalle 8 di domani e per le successive 48 ore. In questo caso sarà interrotto il funzionamento dell'acquedotto Gela - Aragona, nel tratto Palma di Montechiaro-Licata. 

"La distribuzione idrica prevista nel Comune di Licata sarà, dunque, soggetta - rendeva noto Girgenti Acque - a possibili disservizi. La distribuzione idrica tornerà a regolarizzarsi, non appena Siciliacque avrà ripristinato l’ordinaria fornitura idrica, tenendo conto, che per la normalizzazione saranno necessari dei tempi tecnici”.

Potrebbe interessarti

  • Come trasformare la propria abitazione in un B&B

  • Bidoni della spazzatura, i metodi per averli sempre puliti e igienizzati

  • Come organizzare la grigliata perfetta. Ecco cosa serve per una serata attorno alla brace

  • La ricetta dei panini di San Calò

I più letti della settimana

  • Andrea Camilleri è morto, si spegne l'ultimo grande della letteratura: lutto cittadino nel giorno dei funerali

  • "Mi ha tradito con Scamarcio", l'empedoclina Clizia: "E' una gogna mediatica"

  • "Una collega mi disse che ero stata puntata, così iniziò il mio incubo": donna accusa direttore di stalking

  • Muore vecchio boss di Palma, il questore dispone: niente funerali

  • "Rapina e violenta moglie dell'amico dopo avere trascorso il Capodanno insieme", condannato 27enne

  • Si contendono la location: scoppia una maxi lite fra i "paninari" di San Leone

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento