Coniugi sorpresi a coltivare marijuana in terrazzo, convalidati gli arresti

Il gip applica gli arresti domiciliari a Fabrizio Gallo, la moglie Linda Coniglio torna libero

Il gip Francesco Provenzano ha convalidato gli arresti dei coniugi Fabrizio Gallo e Linda Coniglio, entrambi trentaduenni, di Ravanusa, sorpresi dai carabinieri con quattro piante di marijuana sulla terrazza di casa.

Coltivavano droga in casa, arrestati marito e moglie

I due arrestati, difesi dall’avvocato Ignazio Valenza, si sono giustificati e, in particolare, l’uomo ha detto di essere l’unico proprietario della droga, precisando che era stato anche motivo di contrasto con la moglie. La donna è stata rimessa in libertà, Gallo è stato posto ai domiciliari. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Moto ape contro camion sulla statale 115, muore ottantottenne

  • "Temevo di essere ucciso ma ho detto no al rientro in Cosa Nostra", Quaranta si racconta a Rebibbia

  • Matrimonio show per un'empedoclina: in chiesa sopra un carretto siciliano

  • "Tangenti per chiudere un occhio sulla contabilità", fra gli arrestati c'è un imprenditore favarese

  • "Occupazione abusiva di suolo pubblico", guai per una pizzeria della città

  • "Restituite stipendio e Tfr o vi licenzio", direttore supermercato condannato a 5 anni

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento