Coniugi sorpresi a coltivare marijuana in terrazzo, convalidati gli arresti

Il gip applica gli arresti domiciliari a Fabrizio Gallo, la moglie Linda Coniglio torna libero

Il gip Francesco Provenzano ha convalidato gli arresti dei coniugi Fabrizio Gallo e Linda Coniglio, entrambi trentaduenni, di Ravanusa, sorpresi dai carabinieri con quattro piante di marijuana sulla terrazza di casa.

Coltivavano droga in casa, arrestati marito e moglie

I due arrestati, difesi dall’avvocato Ignazio Valenza, si sono giustificati e, in particolare, l’uomo ha detto di essere l’unico proprietario della droga, precisando che era stato anche motivo di contrasto con la moglie. La donna è stata rimessa in libertà, Gallo è stato posto ai domiciliari. 

Potrebbe interessarti

  • Il peperoncino: pro e contro

  • Metodi low cost e home made per pulire i tappeti

  • Come trasformare la propria abitazione in un B&B

  • Bidoni della spazzatura, i metodi per averli sempre puliti e igienizzati

I più letti della settimana

  • Incidente sulla statale 115: camion precipita dal ponte, trasferito a Palermo il conducente

  • "Massacrata a pedate dallo zio", ragazza in gravi condizioni: arrestato 46enne

  • Scopre il tradimento del marito e per strada scoppia il parapiglia

  • "Un fucile a canne mozze in camera da letto", arrestato un insospettabile 25enne

  • Le dichiarazioni del pentito Quaranta: "Ecco il consiglio provinciale di Cosa Nostra"

  • "Vertici e affiliati di Cosa Nostra", 9 ordinanze di custodia cautelare: ai domiciliari l'ex consigliere comunale

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento