Banca rapinata e sospetti fermati, i carabinieri studiano i precedenti colpi

Il colonnello Pellegrino: "Stiamo analizzando vari episodi tenendo conto soprattutto del modus operandi"

I soldi recuperati dai carabinieri

Negli ultimi mesi non ci sono state molte rapine nell'Agrigentino. Quelle realizzate - le ultime, in ordine di tempo, sono state messe a segno alla Posta di San Biagio Platani e di Favara - vengono, in queste ore, accuratamente studiate dai carabinieri del comando provinciale di Agrigento. "Stiamo facendo un'analisi di tutte le rapine, non sono tante, che sono state messe a segno nell'Agrigentino. Stiamo facendo dei raffronti - ha confermato il comandante provinciale dell'Arma dei carabinieri: il colonnello Giovanni Pellegrino - per vedere se ci sono elementi di contatto fra i vari episodi, in relazione soprattutto al modus operandi e siamo fiduciosi di poter recuperare qualche elemento importante". 

Braccati dai carabinieri dopo la rapina alla banca Sant'Angelo: fermati 2 palermitani e un sabettese

"Controlleremo tutti i fatti criminali precedenti e speriamo di avere presto delle indicazioni su eventuali collegamenti" - ha detto il comandante provinciale dei carabinieri - .

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Rapinata la banca Sant'Angelo: in due portano via 50 mila euro

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dopo 24 giorni la magia s'è dissolta: il nuovo caso di Covid-19 a Campobello fa salire a 126 i contagiati

  • "Pretendeva tangente da 15 mila euro per garantire la regolarità dei lavori": arrestato funzionario del Genio civile

  • Bastonata, ceffone e pedata in pieno centro: indagine verso la svolta

  • "La cultura riparte", riapre la Valle dei Templi: ingresso gratis per tutti

  • "Fase 2": movida e assembramenti, alcol vietato dalle 21 e locali chiusi a mezzanotte

  • Incidente a Broni: scontro frontale fra due auto, muore 29enne di Ravanusa

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento