Branco di randagi aggredisce un uomo e una donna: è l'ennesimo caso

Solo tanta paura per i due agrigentini che sono stati presi a bersaglio in contrada Maddalusa

Una donna e un uomo sono stati aggrediti da dei cani randagi a Maddalusa. Un episodio si è verificato lungo la strada che porta all'ex locale di Villa Forgia; l'altro invece poco prima della strada per i lidi. Entrambi non hanno avuto esigenza di fare ricorso alle cure dei sanitari. Naturalmente però, lo spavento è stato davvero tanto. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Accerchiano e mordono una ventinovenne che finisce in guardia medica 

Quanto è avvenuto in contrada Maddalusa, riportato oggi dal quotidiano La Sicilia, non è il primo caso. Nelle ultime settimane, i casi di questo genere sono saliti a quattro. Aumentano, dunque, le segnalazioni dei cittadini ai vigili urbani e all'ufficio Sanità. 

Inseguita e azzannata da un branco di cani 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nave "madre" abbandona barca a pochi metri dall'arenile: è maxi sbarco a Palma

  • "Pretendeva tangente da 15 mila euro per garantire la regolarità dei lavori": arrestato funzionario del Genio civile

  • Amazon a braccia aperte, l'agrigentina Valeria Castronovo: "Ho cambiato vita a 32 anni"

  • Trovano un portafogli e lo portano alla polizia municipale: hanno appena 13 anni i piccoli già grandi

  • È morto John Peter Sloan, l'insegnante d'inglese più simpatico e famoso d'Italia

  • "Fase 2": movida e assembramenti, alcol vietato dalle 21 e locali chiusi a mezzanotte

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento