Raccolta differenziata, stop al servizio per il primo maggio a Camastra e Canicattì: regolare ad Agrigento

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

Si ferma per un giorno, domani, la raccolta differenziata a Canicattì e Camastra, in occasione della Festa dei Lavoratori legata al Primo Maggio. Lo rende noto la Sea, impresa capofila della Rti che ha in appalto il servizio nell'Aro Canicattì- Camastra.  Per la giornata di domani infatti, in entrambi i comuni, era previsto il servizio di raccolta dell'umido che verrà recuperato sabato prossimo, secondo il calendario ordinario, e quello di carta  e cartone che invece, verrà raccolto il prossimo mercoledì. Il servizio di porta a porta, riprenderà regolarmente giovedì 2 maggio con il secco residuo e i pannolini.

Raccolta rifiuti regolare, invece, domani, mercoledì Primo maggio, ad Agrigento.  Nonostante la giornata festiva, infatti, gli operatori ecologici saranno regolarmente al lavoro. Lo rende noto l'Iseda, impresa capofila della Rti che ha in appalto, con Sea e Seap, il servizio nella Città dei Templi. Per la giornata di domani dunque, sarà regolarmente raccolto l'umido così come da calendario. 


 

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento