Differenziata, Agrigento è la provincia siciliana con il maggior numero di comuni virtuosi

Stanotte all’Ars approvato un emendamento che ripristina il fondo destinato alle amministrazioni dove la raccolta supera il 65%

Agrigento è la provincia siciliana con il maggior numero di comuni virtuosi sul fronte della raccolta differenziata. Si tratta di Joppolo Giancaxio, Raffadali, Ribera, Sambuca di Sicilia, Santa Margherita di Belice, Montevago, Sant’Angelo Muxano, Calamonaci e Realmonte.

Con un emendamento approvato stanotte in commissione Bilancio all'Ars, è stato ripristinato il fondo destinato alle amministrazioni comunali "virtuose" nelle cui città la raccolta differenziata supera il 65%.
Si tratta in particolare di 31 comuni cui con la finanziaria dello scorso anno era stato destinato complessivamente un importo di 5 milioni di euro che però la Giunta aveva deciso di ridurre considerevolmente. In questi comuni la differenziata tocca punte anche del 82%.

Fra i sostenitori dell'emendamento anche il deputato di Sicilia Vera, Danilo Lo Giudice che sottolinea come "è stato evitato uno scippo a danno di quelle amministrazioni che si impegnano e raggiungono risultati di tutto rispetto."

Il neo presidente del Gruppo Misto sottolinea anche che "per molti di questi comuni, che hanno bilanci molto piccoli, un contributo di 150 o 200 mila euro può fare la differenza fra il garantire o non garantire servizi essenziali ai cittadini. La scelta della commissione conferma che la regione non può considerare i Comuni come un bancomat cui attingere a suo piacimento".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Caso Arnone, prime ore di libertà dopo un mese di carcere: gli scatti social

  • Mafia

    Mafia, inchiesta "Vultur": respinta la richiesta di "incandidabilità" per l'ex sindaco

  • Cronaca

    Sparò in testa alla madre a Pasquetta, il gip lo allontana dalla donna

  • Cronaca

    Week end pasquale, è "strage" di patenti ritirate: sono nove

I più letti della settimana

  • "Mi voleva avvelenare", figlio spara alla madre: donna in ospedale, 22enne arrestato

  • Litiga con un uomo e per sbaglio parte un colpo di fucile: 50enne ferisce il figlio di 17 anni

  • Prova lo scooter di un amico e si schianta contro l'autobotte, 16enne ferito

  • Mafia, la maxi inchiesta "Kerkent": niente messa pasquale per cinque indagati

  • Muore in ospedale e i familiari vanno su tutte le furie: interviene la polizia

  • Reddito di cittadinanza, arrivano i primi soldi anche nell'Agrigentino

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento