Raccolta differenziata a intermittenza, esplode la protesta al Villaggio Mosè

La segnalazione: "E' da due lunedì che gli operatori ecologici non passano a prendere carta e cartone e sabato non hanno ritirato nemmeno per il vetro"

(foto ARCHIVIO)

Raccolta differenziata dei rifiuti a intermittenza. E al Villaggio Mosè, dopo le prime lagnanze, è esplosa la protesta dei residenti che non sanno più a che "santo votarsi".

"Al Villaggio Mosè, vicino alla chiesa Santa Rosa, - scrive un lettore di AgrigentoNotizie - è da due lunedì che gli operatori ecologici non passano a prendere carta e cartone e, inoltre, sabato non sono passati nemmeno per il vetro. Abbiamo i contenitori strapieni e ovviamente non possiamo buttare i rifiuti in nessun'altra parte per non rischiare di prendere multe. Abbiamo cercato di fare diverse segnalazioni ad 'Agrigento Ricicla' ma nessuno risponde. Non sappiamo più cosa fare e come comportarci. Non è giusto che i netturbini in alcune vie passano regolarmente, mentre in altre no". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il "giallo" di Canicattì: sentiti familiari e amici del 28enne morto, ritrovato il furgone

  • Scompare un pastore, scattano perlustrazioni e ricerche: ritrovato morto il 61enne

  • Traffico di cocaina dalla Calabria all'Agrigentino: tredici condanne

  • "Aggredita e derubata da tre minori", 50enne lotta tra la vita e la morte

  • "Dopo la scarcerazione ha mantenuto condotta di vita nella legalità", tolta la libertà vigilata a Ribisi

  • L'asfalto cede ed il camion sprofonda, paura al Villaggio Mosè: intervengono i vigili del fuoco

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento