Raccolta differenziata a intermittenza, esplode la protesta al Villaggio Mosè

La segnalazione: "E' da due lunedì che gli operatori ecologici non passano a prendere carta e cartone e sabato non hanno ritirato nemmeno per il vetro"

(foto ARCHIVIO)

Raccolta differenziata dei rifiuti a intermittenza. E al Villaggio Mosè, dopo le prime lagnanze, è esplosa la protesta dei residenti che non sanno più a che "santo votarsi".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Al Villaggio Mosè, vicino alla chiesa Santa Rosa, - scrive un lettore di AgrigentoNotizie - è da due lunedì che gli operatori ecologici non passano a prendere carta e cartone e, inoltre, sabato non sono passati nemmeno per il vetro. Abbiamo i contenitori strapieni e ovviamente non possiamo buttare i rifiuti in nessun'altra parte per non rischiare di prendere multe. Abbiamo cercato di fare diverse segnalazioni ad 'Agrigento Ricicla' ma nessuno risponde. Non sappiamo più cosa fare e come comportarci. Non è giusto che i netturbini in alcune vie passano regolarmente, mentre in altre no". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Oltre 750 migranti sbarcati in 48 ore a Lampedusa, Musumeci: "Serve lo stato di emergenza"

  • Ritrovata al Villaggio Mosè la 15enne scomparsa da Palermo a metà giugno

  • Si erano perse le tracce da una settimana, la favarese Vanessa Licata è stata ritrovata

  • Muore stroncato da un infarto, vano l'arrivo dell'elisoccorso

  • Sono in arrivo forti temporali: diramata l'allerta meteo "gialla"

  • Scazzottata all'ex eliporto: due giovani finiscono in ospedale, denunciati

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento