Il Consiglio ha deliberato: cittadinanza onoraria al presidente Mattarella

La visita è attesa il prossimo luglio, in occasione delle celebrazioni dedicate al 150esimo anniversario della nascita del drammaturgo Luigi Pirandello

Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella

Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, è cittadino onorario di Racalmuto. A deliberarlo è stato il consiglio comunale del paese di Sciascia. La proposta, a metà gennaio scorso, era stata avanzata al sindaco Emilio Messana ed al presidente del Consiglio Ivana Mantione dal presidente provinciale del movimento Cristiano lavoratori Enzo Sardo.

La cittadinanza onoraria è stata assegnata al presidente Mattarella per aver onorato, in passato ed in diverse occasioni, Racalmuto con la sua vicinanza. Adesso, il presidente del Consiglio, Ivana Mantione ed i consiglieri del gruppo "Racalmuto prima di tutto" si augurano di potere ospitare il presidente Mattarella, a Racalmuto, il prossimo luglio, in occasione delle celebrazioni dedicate al 150esimo anniversario della nascita del drammaturgo agrigentino Luigi Pirandello. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Vasi rotti, erbacce e degrado: il cimitero tra incurie e abbandoni

  • Cronaca

    E' festa Fortitudo Agrigento, biancazzurri battono Roma e volano ai play off

  • Cronaca

    Sulle orme di Goethe, dalla Repubblica Ceca fino alla Sicilia a piedi: ecco le tappe

  • Cronaca

    "Bucato intestino cieco", agrigentina chiede un maxi risarcimento danni

I più letti della settimana

  • "Neonato morto per un guasto alla culletta termica", chieste tre condanne

  • Cade mentre lavora a un traliccio di telefonia, muore operaio 25enne

  • Insegnanti trasferiti grazie alla "104", il Tg1 punta i riflettori su Agrigento

  • Quaranta parla di Matteo Messina Denaro: "Fragapane non era ai livelli di arrivare a una persona così in alto"

  • "Trovato con 20 grammi di cocaina", arrestato un ventisettenne

  • Ben 54 insegnanti trasferiti con la legge 104, la polizia esamina le pratiche

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento