Racalmuto, tutto pronto per il "Premio speciale Solidarietas 2016"

Appuntamento il 3 settembre in piazza Umberto I. Riconoscimenti per la ricerca scientifica, lavoro e solidarietà

Piazza Umberto I a Racalmuto

Il Movimento Cristiano Lavatori ha organizzato per il 3 settembre 2016 alle 18.30, a Racalmuto, in piazza Umberto I, il "Premio Speciale Solidarietas 2016”, che consiste in un riconoscimento che viene storicizzato con una targa ricordo ed un volume pregiato.

Il premio sarà conferito a tre giovani che si sono distinti nel mondo della ricerca scientifica, a tre personalità che si sono distinti nel mondo del lavoro e a due personalità che si sono distinti nel mondo della solidarietà.  

Scopo del premio consiste nell'evidenziare giovani siciliani di alto livello culturale e scientifico che studiano e si impegnano con forza e determinazione, in modo sobrio e riservato, per migliorare la qualità della vita dei singoli esseri umani ed il Movimento con la consegna dei premi vuole evidenziare dei modelli di vita che devono essere imitati da centinaia di ragazzi e ragazze. Il premio è dedicato alle personalità nel mondo del lavoro che con il loro impegno quotidiano e costante e con la loro professionalità riescono a migliorare le condizioni di vita del genere umano e le condizioni socio economiche della società civile; 3

Vuole, inoltre, premiare le personalità che con le loro azioni e le loro gesta di grande solidarietà umana e socio culturale e con il loro immenso sacrificio riescono a tenere accesa la lampada della speranza e dare un senso all’esistenza dell’uomo e alla sua natura spirituale cercando di creare una società più solidale e più vivibile. 

Questi i premiati: Ivana Barravecchia – biologa; Salvatore Cardinale – magistrato; Melina Nicoletta Castiglione  - neurochirurgo; Natale Francaviglia  - neurochirurgo; Giovanni Ruvolo  - cardiochirurgo; Vincenzo Siracusa - presidente del consiglio A. Casa di Cura Sant’Anna Agrigento; Calogero Alfredo Taibi -  presidente Avis; Angelo Territo – urologo.  

La commissione del premio è composta da: Decio Terrana, Giovanni Tesè, Salvatore Di Rosa, Enzo Sardo, don Gaspare Sutera, Luciano Carrubba, Giuseppe Sala, Antonio Vecchio.

Durante la manifestazione si esibiranno: il coro di Santa Cecilia e gli artisti: Lillo Bellomo, Alice Pasaro, Mattia Capitano, Luce Palumbo e Carmelo Moscato. La manifestazione sarà presentata da Egidio Terrana assistito da Valentina Festa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Non so dove trovare i soldi presi ai clienti": 40enne minaccia il suicidio, salvato in extremis

  • "Cosa nostra" in Canada, il nuovo padrino è Leonardo Rizzuto

  • Dimentica gli occhiali che spariscono in un lampo: interviene la polizia

  • Notte di fuoco fra Palma e Licata: distrutte le auto di insegnante e agricoltore

  • Sorpresa in un'osteria di Realmonte, arriva Giancarlo Giannini

  • "Proteggere i resti del tempio di Zeus alla base del porto", l'allarme corre sui social

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento