Banco farmaceutico, iniziativa solidale per "curare l'indifferenza"

E'stata un successo l'iniziativa voluta dal "Banco farmaceutico", il quale è riuscito a coinvolgere tante famiglie e ma anche singoli cittadini

Quattrocento farmaci per curare "l'Indifferenza". E' stata un successo l'iniziativa voluta dal "Banco farmaceutico", il quale è riuscito a coinvolgere tante famiglie e ma anche singoli cittadini. "Un grazie - dice Bellia, delegato territoriale per la provincia di Agrigento del Banco farmaceutico - intendo rivolgere ai farmacisti che hanno aderito e alla Federfarma di Agrigento per la sua fattiva collaborazione. Infine mi preme sottolineare - conclude - il grande impegno dei volontari che sabato 14 febbraio 2015 hanno presidiato le farmacie convenzionate senza i quali sarebbe stato impossibile realizzare l’iniziativa". 

Oggi i farmaci raccolti e censiti dalle farmacie sono stati consegnati all’associazione “Volontari di Strada”, ente assistenziale convenzionato che provvederà alla distribuzione. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Autovelox alla rotonda degli scrittori: raffica di multe, il telelaser incastra invece i più audaci

  • Neonato muore dopo 2 giorni dalla nascita, Procura apre un'inchiesta

  • Le rubano i documenti e non riesce a partire, l’appello di una madre: "Mia figlia è bloccata a Valencia"

  • Incidente fra auto e moto, 3 feriti: uno è grave e l'altro era senza patente

  • Trovati i "pizzini" e il "libro mastro": i due fratelli applicavano tassi usurai che arrivavano al 120%

  • Beve detersivo e finisce in ospedale: trasferito a Catania, 73enne lotta fra la vita e la morte

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento