Punta una pistola ad una 84enne e le porta via la borsetta

Stando alle dichiarazioni dell'anziana, inevitabilmente sotto choc, ad agire sarebbe stato un immigrato. La polizia di Stato ha avviato ricerche ed indagini

Vittima della rapina a mano armata è stata una pensionata di 84 anni

La avvicina mentre cammina sul ciglio della strada e sotto la minaccia di una pistola la rapina. E' accaduto in via Dioscuri, nel quartiere commerciale del Villaggio Mosè. Protagonista, suo malgrado, della rapina è stata una pensionata ottantaquattrenne.

LEGGI ANCHE: Due giovani in sella ad uno scooter scippano un'anziana

L'anziana, a quanto pare, era appena uscita dalla parrocchia del Cuore Immacolato di Maria e si stava dirigendo verso casa. Il malvivente, stando alle ricostruzioni della polizia di Stato, ha avvicinato la donna e l'ha minacciata. L'anziana non ha, naturalmente, potuto far altro che lasciar cadere nelle mani del delinquente la borsetta che aveva sulla spalla. Il rapinatore, arraffata la borsetta, è scappato e s'è dileguato.

In via Dioscuri, raccolto l'allarme, si sono precipitati i poliziotti della sezione "Volanti" che hanno ricostruito l'accaduto ed avviato le ricerche del malvivente. Stando alle dichiarazioni dell'anziana, inevitabilmente sotto choc, ad agire sarebbe stato un immigrato. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Autovelox alla rotonda degli scrittori: raffica di multe, il telelaser incastra invece i più audaci

  • Neonato muore dopo 2 giorni dalla nascita, Procura apre un'inchiesta

  • Le rubano i documenti e non riesce a partire, l’appello di una madre: "Mia figlia è bloccata a Valencia"

  • Incidente fra auto e moto, 3 feriti: uno è grave e l'altro era senza patente

  • Trovati i "pizzini" e il "libro mastro": i due fratelli applicavano tassi usurai che arrivavano al 120%

  • Beve detersivo e finisce in ospedale: trasferito a Catania, 73enne lotta fra la vita e la morte

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento