Inps, sottoscritto protocollo d'intesa a tutela della fasce più deboli

L'accordo ha lo scopo di favorire una maggiore cultura partecipativa e per rafforzare un sistema di relazioni finalizzato a promuovere l’assistenza di pensionati e anziani della provincia di Agrigento

E’ stato sottoscritto il protocollo d’intesa tra la direzione provinciale Inps di Agrigento e le segreterie provinciali di: Spi, Cgil, Fnp, Cisl, Uilp, Uil. L’accordo ha lo scopo di favorire una maggiore cultura partecipativa e per rafforzare un sistema di relazioni finalizzato a promuovere l’assistenza alle fasce più deboli: pensionati e anziani della provincia di Agrigento.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’Inps e le organizzazioni sindacali si sono impegnati a garantire momenti di informativa e di confronto sulle tematiche che fai interessano i pensionati. La sottoscrizione del protocollo è stata apprezzata dai segretari generali dei sindacati provinciali dei pensionati e dal direttore della sede Inps di Agrigento. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, l'università: "Calo dei contagi, l'epidemia in Sicilia finirà prima che altrove"

  • Aveva febbre e diarrea: morto un ghanese 20enne, scatta il protocollo sanitario per Covid-19

  • Favara saluta Lorena con i lenzuoli bianchi, i familiari del presunto omicida: "Persa una figlia"

  • L'epidemia da Coronavirus si allarga: primi contagiati a Naro e Ravanusa

  • Rientra in città dal Nord e in famiglia scoppia il parapiglia: accorre la polizia

  • Secondo tampone positivo in meno di 24 ore a Ravanusa: è un focolaio diverso, per l'Asp gli infetti sono 85

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento