Caldo torrido in città, la Protezione civile: "Alto rischio d'incendi"

L'ondata di grande caldo potrebbe causare non pochi problemi, per questo è stata diramata l'allerta

foto archivio

L’ondata di calore è da bollino rosso. Agrigento si mette in fila dietro le città che oggi dovranno far fronte al grande caldo. Le temperature sfiorano i 40 gradi, per un’ondata di calore già preventivata da giorni.

Oggi l’Agrigentino dovrà tenere a bada il rischio incendi. Infatti, la Protezione civile ha diramato un’allerta massima. Per tutta la giornata - come si legge in una nota - l’avviso rischio incendi è stato aggiornato con pericolosità alta, e livello di allerta di attenzione. E’ questo ciò che si legge sul sito della Protezione civile.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La città incrocia le dita e spera che questa giornata di caldo torrido, possa essere soltanto una buona occasione per tuffarsi nel mare cristallino della costa agrigentina.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dopo 24 giorni la magia s'è dissolta: il nuovo caso di Covid-19 a Campobello fa salire a 126 i contagiati

  • "Pretendeva tangente da 15 mila euro per garantire la regolarità dei lavori": arrestato funzionario del Genio civile

  • Bastonata, ceffone e pedata in pieno centro: indagine verso la svolta

  • "La cultura riparte", riapre la Valle dei Templi: ingresso gratis per tutti

  • "Fase 2": movida e assembramenti, alcol vietato dalle 21 e locali chiusi a mezzanotte

  • Incidente a Broni: scontro frontale fra due auto, muore 29enne di Ravanusa

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento