Progetto "Girgenti", il Comune cerca professionisti per la riqualificazione

Approvate manifestazioni d'interesse rivolte ad operatori economici per l’affidamento dei lavori di architettura e ingegneria

Il centro storico di Agrigento

Il Comune di Agrigento cerca operatori economici per l’affidamento dei lavori di architettura e ingegneria, che riguardano la riqualificazione del centro storico, nell’ambito del progetto “Girgenti”. 

Le manifestazioni d’interesse, approvate dal dirigente del settore Infrastutture Giuseppe Principato, riguardano la riqualificazione delle vie, dei cortili e delle scale della zona di via Saponara, via Santa Maria dei Greci, salita Sant’Antonio, via Serroy, via Gubernatis e via Santa Sofia, e sono rivolte ad operatori economici iscritti all’albo regionale per l’affidamento dei servizi di architettura e ingegneria per la progettazione esecutiva dei lavori. L’importo complessivo dei lavori ammonta a oltre 2,2 milioni di euro, per un costo stimato delle competenze pari a 27.806 euro.

Ma non solo. Un’altra manifestazione d’interesse è stata approvata per la riqualificazione dei percorsi e degli itinerari turistici tra la piazzetta antistante il Palazzo Tomasi e la via Atenea. In questo caso l’importo dei lavori è di 1,1 milioni di euro, per un costo stimato delle competenze pari a 8.656 euro. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il "giallo" di Canicattì: sentiti familiari e amici del 28enne morto, ritrovato il furgone

  • Scompare un pastore, scattano perlustrazioni e ricerche: ritrovato morto il 61enne

  • Traffico di cocaina dalla Calabria all'Agrigentino: tredici condanne

  • "Aggredita e derubata da tre minori", 50enne lotta tra la vita e la morte

  • L'asfalto cede ed il camion sprofonda, paura al Villaggio Mosè: intervengono i vigili del fuoco

  • Non c'è pace per i contribuenti morosi: in arrivo altri 24 mila avvisi di pagamento

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento