Il Csm ha proposto, all'unanimità, Salvatore Vella come procuratore aggiunto

Il plenum del Consiglio superiore della magistratura deciderà nelle prossime settimane. Il Pm ha un curriculum di grande spessore ed è un conoscitore del fenomeno mafioso e dell'immigrazione clandestina

Il pubblico ministero Salvatore Vella

La quinta commissione del Consiglio superiore della magistratura ha proposto, all'unanimità, Salvatore Vella come procuratore aggiunto di Agrigento. Il plenum del Csm deciderà nelle prossime settimane. 

Salvatore Vella, 47 anni, attualmente è pubblico ministero proprio ad Agrigento ed ha un curriculum di grande spessore, con esperienze anche alla Procura di Sciacca ed alla Dda di Palermo. Vella conosce, come pochi, il fenomeno mafioso dell'Agrigentino. Ma è anche un grande conoscitore e studioso del fenomeno dell'immigrazione clandestina.  

Alla Procura di Agrigento è arrivato sei anni fa e, di recente, il Csm ha deliberato il suo trasferimento alla Procura di Trapani come sostituto. La presa di possesso del suo nuovo incarico doveva avvenire alcuni mesi fa ma è stata rinviata per evitare lo svuotamento dell’ufficio visto che ci sono stati altri trasferimenti.

Appena ieri, il procuratore aggiunto di Agrigento - incarico che ha ricoperto per 8 anni - ha prestato giuramento a Catania. Per ricoprire l'incarico di procuratore aggiunto di Agrigento, inizialmente, la rosa era composta da otto nomi. La "corsa" per il posto di vice del procuratore Luigi Patronaggio, poi, si è ristretta ed è scesa a quattro nominativi.  Stamani, la quinta commissione del Csm ha proposto, all'unanimità, il nome di Salvatore Vella. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Addio al celibato o convivenze di fatto con anziani: ecco come venivano "utilizzate" le prostitute

  • Trovato morto in casa e con strani segni sul corpo, è mistero sulla morte di un 69enne: Procura dispone autopsia

  • "Procacciavano i clienti e incassavano fino al 50% per ogni prestazione": i retroscena del blitz antiprostituzione

  • Furti di luce e acqua, scatta il blitz in due palazzine: 24 arresti in un colpo solo

  • Scoppia la lite fra due teenager: una ferita, l'altra denunciata

  • "Favori e assunzioni in cambio di informazioni riservate": indagati tre marescialli e due imprenditori

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento