Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

C'è il primo "positivo" da Covid-19 anche a Canicattì, il sindaco: "Era in isolamento da giorni"

A darne comunicazione è stato il primo cittadino che, poi, ha lanciato un accorato appello a tutta quanta la cittadinanza

 

Primo caso di Coronavirus a Canicattì. A darne comunicazione è stato il sindaco, Ettore Ventura. Il primo cittadino, tramite un videomessaggio, ha avvisato tutta quanta la sua cittadinanza.

Coronavirus, primo caso a Palma di Montechiaro: ricoverato in Terapia intensiva un medico 70enne

“Ho parlato con la persona in questione– ha detto Di Ventura – mi ha rassicurato, sta bene”. Il sindaco parlando con il soggetto affetto dal Covid 19, ha anche chiarito un importante aspetto. “Ho fatto una chiacchierata con la persona in questione mi ha detto che non ha contatti con gente dall’undici marzo. Sta bene, ha solo qualche linea di febbre”.

L'emergenza contagi non s'arresta: in 24 ore c'è il secondo "positivo" a Palma di Montechiaro

Di Ventura ha lanciato un nuovo appello alla cittadinanza. “Ho augurato al paziente una pronta guarigione. L’unico rimedio per combattere il virus è quello rimanere a casa. Dobbiamo essere uniti, insieme ce la faremo".

Ha avuto contatti con un compaesano positivo al Covid-19, muore 57enne posto in "quarantena": è mistero
 

Potrebbe Interessarti

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento