Applausi per "Fisolofia", premiato corto di un regista agrigentino

Il film girato ad Agrigento prodotto da MizzicaFilm e da Sergio F. Distefano ha vinto il Premio Speciale della Giuria al Maazzeni Film Festival

Una scena del film

Il cortometraggio "Fisolofia" del regista agrigentino Nicola Palmeri, prodotto da MizzicaFILM e da Sergio F. Distefano ha vinto il Premio Speciale della Giuria al Maazzeni Film Festival, festival di cortometraggi che si è svolto il 5 gennaio a Paternò, nel Catanese.

I finalisti di questa quinta edizione sono stati undici, scelti tra le centinania di corti arrivati da tutto il mondo. "Sono soddisfatto e particolarmente felice di aver ricevuto questo premio da un festival che si distingue per l'originalità e l'estrosa creatività proposta dal direttore artistico nonché per l'alta qualità dei lavori presentati", ha dichiarato il registra Palmeri.

"Ringrazio tutto il cast artistico e tecnico - ha aggiunto il produttore Distefano - che ha partecipato alla realizzazione del cortometraggio, in particolare gli attori Antonello Puglisi, Domenico Centamore e Stefano Chiodaroli. Siamo particolarmente felici di aver ricevuto un premio da un festival siciliano. Il cortometraggio è già stato selezionato in vari festival italiani ed europei e la prossima tappa del film sarà in California all Borrego Springs Film Festival". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Autovelox alla rotonda degli scrittori: raffica di multe, il telelaser incastra invece i più audaci

  • Neonato muore dopo 2 giorni dalla nascita, Procura apre un'inchiesta

  • Incidente fra auto e moto, 3 feriti: uno è grave e l'altro era senza patente

  • Trovati i "pizzini" e il "libro mastro": i due fratelli applicavano tassi usurai che arrivavano al 120%

  • Beve detersivo e finisce in ospedale: trasferito a Catania, 73enne lotta fra la vita e la morte

  • "Hanno incassato 80 mila euro su un prestito di 25, ma ancora volevano soldi": fermati due fratelli

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento