Emergenza immigrazione, il premier Conte: "Andrò a Lampedusa"

Il presidente del Consiglio: "Controllare la gestione dei flussi è l'unica strada credibile"

Giuseppe Conte

“Andrò a Lampedusa”. Il premier Giuseppe Conte annuncia una visita sull’isola più grande delle Pelagie. Conte è stato ospite di Adnkronos Live.  

Il naufragio davanti l'isola dei Conigli, si ascoltano i superstiti: "Eravamo 170 e siamo partiti dalla Libia"

"Io andrò anche a Lampedusa ma per risolvere il problema di queste tragiche morti forse è più importante lavorare in Europa come stiamo facendo, per rafforzare un meccanismo di gestione dei flussi migratori. E' l'unica strada credibile". 

Il premier ha fatto riferimento all'ultimo naufragio sull'isola di Lampedusa. La tragedia del mare ha causato cinque morti e circa 15 dispersi. 

"E' un dovere venire a Lampedusa, non  credo che sia una cosa eccezionale. E' compito di un primo ministro  venire sull'isola almeno per vedere cosa subisce in continuazione". Queste le parole del sindaco di Lampedusa, Salvatore Martello. Il primo cittadino dell'isola ha commentato l'annuncio  del premier Giuseppe Conte di andare a Lampedusa.

"Noi non facciamo solo la conta dei morti -  aggiunge Martello facendo riferimento all'ultimo naufragio costato la  vota a 5 donne - Il premier deve capire cosa accade su quest'isola,  quindi è giusto che venga. Lampedusa - dice Martello -  non è fatta solo di migranti che arrivano o  che muoiono - dice il sindaco Martello - Ci sono anche i cittadini, i  bisogni di Lampedusa, le difficoltà che abbiamo. E ricorda anche i pescatori che dopo il maltempo dei giorni scorsi  hanno subito 'gravi danni'. "Capisco che nessuno vuole sentire parlare di Lampedusa perché ricorda gli sbarchi ma ci sono  ricadute negative nei confronti della popolazione che non vengono  prese in considerazione".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sul lavoro: si ribalta il trattore e muore un 53enne

  • Dimentica gli occhiali che spariscono in un lampo: interviene la polizia

  • Il mondo di un agrigentino a Budapest, Gero Miccichè: "Io e la Disney, una grande emozione"

  • Morta di malaria a 44 anni dopo una vacanza in Nigeria

  • Notte di fuoco fra Palma e Licata: distrutte le auto di insegnante e agricoltore

  • Cliente preleva allo sportello e si accorge dell'incendio in banca: chiusa piazza per ore

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento