Ribera, in posta e banca in ordine alfabetico: scattano i controlli mirati

Ieri riunione operativa presso la tenenza dei carabinieri voluta dal sindaco Carmelo Pace

(foto ARCHIVIO)

Lotta alla diffusione dei contagi da Coronavirus, controlli ad hoc anche a banche e uffici postali. A darne annuncio è stato il sindaco di Ribera Carmelo Pace. 

"In ragione della disposizione adottata dal Governo italiano di anticipare il pagamento delle pensioni sin dal 26 marzo - dice - si invita la cittadinanza a recarsi presso gli uffici postali e banche esclusivamente nei casi indispensabili, rispettando rigorosamente l’ordine alfabetico diramato dalle autorità competenti, in modo da evitare assembramenti e rischio contagio del virus Covid-19".

Covid-19 e troppa gente in giro, Pace: "Stacchiamo i distributori di sigarette"

Per discutere di questo si è tenuta ieri una riunione presso la tenenza dei carabinieri di Ribera voluta proprio dal primo cittadino, alla presenza del comandante della tenenza dei carabinieri, del coordinatore della polizia locale, del comandante corpo forestale e della Protezione civile comunale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Si è stabilito di attivare dei controlli - conclude Pace - congiunti al fine di scongiurare gli assembramenti. Si ricorda che ai cittadini che non rispetteranno le regole verranno applicate sanzioni previste dalla normativa vigente".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dopo 24 giorni la magia s'è dissolta: il nuovo caso di Covid-19 a Campobello fa salire a 126 i contagiati

  • "Pretendeva tangente da 15 mila euro per garantire la regolarità dei lavori": arrestato funzionario del Genio civile

  • Bastonata, ceffone e pedata in pieno centro: indagine verso la svolta

  • Covid-19, il "mostro" è ancora in agguato: quattro positivi all'ospedale San Giacomo

  • Trovano un portafogli e lo portano alla polizia municipale: hanno appena 13 anni i piccoli già grandi

  • È morto John Peter Sloan, l'insegnante d'inglese più simpatico e famoso d'Italia

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento