"Ha stuprato l'ex compagna", 34enne condannato a 7 anni di reclusione

Il pubblico ministero Chiara Bisso, al termine della sua requisitoria, aveva chiesto 11 anni e 4 mesi di reclusione 

Il collegio di giudici della seconda sezione penale - presieduto da Luisa Turco - del tribunale di Agrigento ha condannato a 7 anni di reclusione e al pagamento di una provvisionale di 5 mila euro, oltre alle spese processuali, l’empedoclino F. G., 34 anni, arrestato dai carabinieri il 2 giugno dell'anno scorso, poco dopo la presunta aggressione, con l'accusa di avere violentato e picchiato l'ex compagna in presenza della loro figlia.

Accusato d'aver stuprato l'ex compagna, l'assistente sociale: "Non ho notato nulla"

Il pubblico ministero Chiara Bisso, al termine della sua requisitoria, aveva chiesto la condanna a 11 anni e 4 mesi di reclusione. La vittima, costituita parte civile con l'assistenza dell'avvocato Daniela Posante, sarà risarcita e ha ottenuto anche una provvisionale, vale a dire un anticipo, di 5000 euro. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo tampone positivo, Agrigento dopo oltre 2 mesi non è più Covid free

  • Scoppia l'incendio a Giokolandia: le fiamme altissime distruggono le attrezzature del parco giochi

  • Scoppia l'incendio mentre il camion è sul viadotto, motrice invasa dalle fiamme

  • "Minacce di morte e calci nella pancia alla fidanzata incinta", la donna lo perdona e ritira la querela

  • Gruppetto di tunisini sbarca a San Leone: i migranti scappano a gambe levate

  • Tenta di bloccare tunisino in fuga da Villa Sikania e viene aggredito: poliziotto finisce in ospedale

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento