Porto Empedocle, al via la pulizia del porto: via i detriti

Ripulito lo scalo marittimo, invaso da resti di tronchi d’albero, canneti ed altri pericolosi detriti trasportati dal maltempo

Ripulito lo scalo marittimo di Porto Empedocle invaso da resti di tronchi d’albero, canneti ed altri pericolosi detriti trasportati dal maltempo.

I militari della Capitaneria di Porto, agli ordini del capitano di Fregata Gennaro Fusco, hanno presidiato l’infrastruttura predisponendo un piano di intervento per far fronte all’emergenza.

È stato dato incarico al gruppo ormeggiatori per il recupero della distesa di detriti. Rimossi tronchi di alberi, canneti e materiale vario. L’operazione si concluderà nel giro di pochi giorni.

Il  materiale raccolto viene sistemato in appositi big bags per lo smaltimento. “Grazie alla tempestività dell’intervento e all’azione sinergica delle istituzioni coinvolte – afferma il comandante Gennaro Fusco - si è scongiurato il reale pericolo di vedere bloccate le fondamentali attività portuali”.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Fucilata esplosa per sbaglio ferisce 17enne: denunciato il padre e un altro uomo

  • Cronaca

    Vietato essere piccini a Fontanelle, l'ex villetta tra degrado e abbandono

  • Video

    Relax, passeggiate e archeologia: il vento non blocca la Pasqua in città

  • Cronaca

    Giustizia, arriva l'ok dal plenum del Csm: ecco il nuovo presidente della sezione civile

I più letti della settimana

  • Era tornato a fare il bancomat: ritrovato il quindicenne scomparso

  • Litiga con un uomo e per sbaglio parte un colpo di fucile: 50enne ferisce il figlio di 17 anni

  • "Cardiologo chiamato per un'urgenza investe e uccide pedone", farmacologo lo scagiona

  • Quindicenne scompare nel nulla, avviate le ricerche su tutta la penisola

  • Traffico di cocaina dal Belgio, spunta l'ex capomafia Giuseppe Quaranta

  • Prova lo scooter di un amico e si schianta contro l'autobotte, 16enne ferito

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento