La Giunta ha restituito 14.350 euro, Carmina: "Sceglieranno i cittadini come spenderli"

L'Esecutivo del sindaco Ida Carmina ha rinunciato al 30 per cento delle indennità. Il sindaco: "Vogliamo spendere questi soldi entro Natale"

Il sindaco di Porto Empedocle, Ida Carmina

L'assegno - simbolico - di 14.350 euro è stato consegnato nelle mani di un giovane empedoclino. E' stato il "restitution day" oggi a Porto Empedocle. La Giunta di Ida Carmina ha restituito alla città - dopo aver rinunciato al 30 per cento delle indennità - 14.350 euro. 

Hanno rinunciato al 30 per cento delle indennità 

"E' il frutto di un anno di sacrifici perché da aprile ad oggi, visto che le casse comunali sono vuote, non abbiamo più percepito nulla - ha spiegato il sindaco di Porto Empedocle, Ida Carmina - . Abbiamo deciso di consegnare adesso alla città questi soldi per spenderli, se ci riusciamo, entro Natale. E alla cittadinanza chiediamo adesso come intendono spendere questi soldi. Per i prossimi 10 giorni c'è la possibilità di esprimere le proprie idee nella apposita cassetta. Magari vorranno comprare dei giochi per i bambini o vorranno pensare ai disabili. Occorre fare le proposte, poi elaboreremo tre progetti e fi faremo votare". 

Un "piccolo gesto" quello del sindaco e degli assessori di Porto Empedocle, compreso Maria Calabrese che ha donato il suo 30 per cento per il tempo che è stata in carica. "E' un piccolo gesto, ma è un gesto per dire che la politica è un servizio che si fa, non è un modo per arricchirsi - ha aggiunto Ida Carmina - . Certo le cifre che si prendono nelle amministrazioni locali, specie in questa, sono modiche, non corrispondono a quelle dei deputati o dei senatori. E se qualcuno dice perché lo fate? Io rispondo: che lo facessero tutti. Ci sono deputati che prendono  12, 13 mila euro al mese. Se trattenessero 2.500 e donassero 9.500 per la comunità che ha espresso la preferenza per loro, potremmo fare tante cose. Noi siamo per il taglio dei costi eccessivi della politica, per il taglio dei privilegi". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tromba d'aria a Licata: tetti scoperchiati e case danneggiate

  • Temporali e venti da tempesta, per la Protezione civile è allerta "arancione": scuole chiuse

  • Incidente sul lavoro: arrotato da un trattore muore un imprenditore di 56 anni

  • "Allerte meteo non siano scusa per chiudere le scuole", ecco la stoccata della Protezione civile

  • Carreggiate invase dal fango e torrenti in piena: ecco quali strade sono state chiuse

  • Si affaccia al balcone e si masturba: 45enne allontanato per un anno

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento