Accerchiato e aggredito da un branco di randagi, trentenne finisce in ospedale

I carabinieri, che hanno raccolto la denuncia del giovane, hanno già avvisato l’azienda sanitaria provinciale: è stata ingaggiata una sorta di “caccia” ai cani

E’ stato aggredito, in piazza Filippo Gebbia, da un branco di cani. Ha 31 anni l’empedoclino che, ferito, è finito al pronto soccorso dell’ospedale “San Giovanni di Dio” di Agrigento. I medici, dopo averlo sottoposto a tutti i necessari controlli, gli hanno diagnosticato escoriazioni e traumi guaribili in alcuni giorni.

Dell’aggressione, ad opera appunto di un branco di randagi, si stanno, adesso, occupando anche i carabinieri della stazione di Porto Empedocle.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Militari dell’Arma che hanno raccolto la denuncia dell’empedoclino ferito. Non è chiaro cosa sia effettivamente accaduto. E’ in corso, appunto, la ricostruzione dei militari dell’Arma. Pare che il trentunenne si trovasse in piazza Filippo Gebbia e mentre camminava, all’improvviso, sarebbe stato inseguito, accerchiato e aggredito da dei cani randagi. Inutile il tentativo dell’uomo di scacciarli ed allontanarli. I carabinieri, come procedura esige, hanno, naturalmente, già avvisato l’azienda sanitaria provinciale di Agrigento. Appare scontato che, fra veterinari dell’Asp e operai del Comune di Porto Empedocle, sia stata ingaggiata una sorta di “caccia” al branco di randagi per cercare di individuarlo. Non sarà però semplicissimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dopo 24 giorni la magia s'è dissolta: il nuovo caso di Covid-19 a Campobello fa salire a 126 i contagiati

  • "Pretendeva tangente da 15 mila euro per garantire la regolarità dei lavori": arrestato funzionario del Genio civile

  • Trovano un portafogli e lo portano alla polizia municipale: hanno appena 13 anni i piccoli già grandi

  • È morto John Peter Sloan, l'insegnante d'inglese più simpatico e famoso d'Italia

  • "Fase 2": movida e assembramenti, alcol vietato dalle 21 e locali chiusi a mezzanotte

  • "La cultura riparte", riapre la Valle dei Templi: ingresso gratis per tutti

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento