Mafia, Salvatore Messina: "Annullate la mia condanna all'ergastolo"

La sentenza nei confronti dell'empedoclino è stata emessa per l'omicidio di Antonino Taiella, avvenuto il 22 giugno del 1991

Salvatore Messina in una vecchia foto

Salvatore Messina, boss empedoclino condannato all’ergastolo nel processo Akragas, chiede nuovamente la riduzione della pena.

Il suo legale, l’avvocato Salvatore Pennica, ha presentato un’istanza ai giudici della Corte d’Assise di Agrigento, presieduta da Luisa Turco, chiedendo la modifica della sentenza. Messina era stato condannato all’ergastolo per l’omicidio di Antonino Taiella. Secondo il suo legale “Messina aveva, allora, appena 22 anni, quindi il trattamento sanzionatorio non poteva essere equiparato a quello di un adulto”. Da ciò la richiesta di revisione dell’intera vicenda giudiziaria. Ieri mattina, in aula, ha avuto luogo il cosiddetto “incidente di esecuzione”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Era presente il Pm Salvatore Vella che si è opposto alle richieste di Messina. La Corte d’Assise si è riservata, emetterà un provvedimento nei prossimi giorni. Nell’inchiesta “Akragas” l’empedoclino è stato condannato per associazione mafiosa, tentato omicidio, lesioni ed omicidio. Il delitto di Antonino Taiella avvenne il 22 giugno del 1991.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scoppia l'incendio mentre il camion è sul viadotto, motrice invasa dalle fiamme

  • Si erano perse le tracce da una settimana, la favarese Vanessa Licata è stata ritrovata

  • Tenta di bloccare tunisino in fuga da Villa Sikania e viene aggredito: poliziotto finisce in ospedale

  • Muore stroncato da un infarto, vano l'arrivo dell'elisoccorso

  • Lunghe attese al pronto soccorso? Scoppia il tafferuglio, 4 feriti: pure 2 infermieri

  • Movida a rischio, altra rissa tra giovanissimi a San Leone: volano pugni

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento