Maltempo, crolla la vecchia casa dei nonni di Andrea Camilleri

A venire giù è stata la parte centrale dello stabile che è intestato alla fondazione Camilleri e che sarebbe dovuto divenire proprio la sede dell'ente

E' crollata una porzione della casa dei nonni materni dello scrittore Andrea Camilleri, un immobile in via Dello Sport a Porto Empedocle già in precarie condizioni di stabilità. A dare il colpo di grazia è stato il maltempo degli ultimi giorni. A venire giù è stata la parte centrale dello stabile che è intestato alla fondazione Camilleri e che sarebbe dovuto divenire proprio la sede della fondazione. Sono intervenuti i vigili del fuoco, la polizia municipale e i carabinieri che hanno messo in sicurezza la strada.

Dal Comune di Porto Empedocle non escludono che l'immobile, che fu la casa di campagna della famiglia Fragapane-Camilleri, possa venire demolito. Verrà deciso, naturalmente, dopo i necessari rilievi tecnici. 

Potrebbe interessarti

  • Come proteggersi dalle zecche

  • Formiche in casa: rimedi naturali per eliminarle

  • Come eliminare la puzza di sigarette dai nostri ambienti domestici

  • Il bicarbonato di sodio e i suoi utilizzi in casa

I più letti della settimana

  • Nuovo colpo a Cosa Nostra, scatta il blitz Assedio: 7 fermi, c'è anche un consigliere comunale

  • L'esplosione del mercato di Gela, c'è una vittima: si aggrava la posizione del commerciante di Grotte

  • Camilleri lotta fra la vita e la morte, Racalmuto lo ha già dimenticato

  • Bimbo di 12 anni rischia di annegare, tre bagnini lo portano in salvo

  • Camilleri resta in Rianimazione, il retroscena: 20 giorni fa si era rotto il femore cadendo in casa

  • Uccise il giudice Livatino, Pace torna a Palma con un permesso speciale

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento