Cattivi odori in strada a Porto Empedocle, proteste dei residenti

Il consigliere comunale Antonina Pullara chiede interventi di pulizia delle caditoie stradali e ispezione dei pozzetti idrici nel centro storico

Il municipio di Porto Empedocle

Interventi di pulizia delle caditoie stradali e ispezione dei pozzetti idrici nel centro storico. Lo richiede al sindaco di Porto Empedocle, il consigliere comunale Antonina Pullara, del gruppo "Donne al Comune". 

"A  seguito di segnalazioni di odori sgradevoli da parte dei cittadini e commercianti - scrive il consigliere in un'interrogazione al sindaco - , considerato che l’ultimo intervento di pulizia straordinaria  da parte di Girgenti Acque risale al 2014 con riferimento solo alla via Spinola, chiede di sollecitare l’ente gestore del sistema fognario affinché si attivi per una manutenzione ordinaria e straordinaria delle condotte di raccolta dei liquami".

"In merito al servizio di pulizia delle caditoie stradali, - si legge ancora - considerato che ci accingiamo al periodo autunnale e che le probabili precipitazioni possono dar luogo a problemi legati ad allagamenti dei  luoghi sotterranei, sollecita a procedere, prima della stagione delle piogge, alla pulizia delle caditoie stradali".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Autovelox alla rotonda degli scrittori: raffica di multe, il telelaser incastra invece i più audaci

  • Neonato muore dopo 2 giorni dalla nascita, Procura apre un'inchiesta

  • Le rubano i documenti e non riesce a partire, l’appello di una madre: "Mia figlia è bloccata a Valencia"

  • Incidente fra auto e moto, 3 feriti: uno è grave e l'altro era senza patente

  • Trovati i "pizzini" e il "libro mastro": i due fratelli applicavano tassi usurai che arrivavano al 120%

  • Beve detersivo e finisce in ospedale: trasferito a Catania, 73enne lotta fra la vita e la morte

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento