Rompono i sigilli e creano un allaccio abusivo alla rete idrica: arrestata una coppia

A finire nei guai, con l'accusa di furto, sono stati un disoccupato di 46 anni e una casalinga di 54 anni

(foto ARCHIVIO)

Avrebbero rotto i sigilli, quelli che erano stati apposti poiché morosi, e avrebbero realizzato un allaccio abusivo alla rete idrica pubblica. Due empedoclini – un disoccupato di 46 anni e una casalinga di 54 anni – sono stati arrestati dai carabinieri della stazione cittadina. L’ipotesi di reato contestata loro è stata quella di furto aggravato. E’ accaduto in centro.

E’ bastato un controllo da parte dei militari dell’Arma, assieme ai tecnici della Girgenti Acque, per scoprire cosa fosse stato messo in atto. Su disposizione del sostituto procuratore di turno, titolare del fascicolo d’inchiesta immediatamente aperto, i due sono stati posti – dopo le formalità di rito dell’arresto – ai domiciliari. Quanto scoperto dai carabinieri a Porto Empedocle non è che l’ennesimo episodio.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    "Falsificarono verbale per proteggere maresciallo", chiesti 4 rinvii a giudizio

  • Mafia

    "Uscì da casa per portare la figlia in ospedale", sorella del boss assolta dall'accusa di evasione

  • Cronaca

    Accusati di avere truffato procure e tribunali di mezza Sicilia, assolti due imprenditori

  • Cronaca

    Blitz del Nas a Villa Betania, trovate "criticità igienico-sanitarie": il sindaco chiude la struttura

I più letti della settimana

  • Dolce & Gabbana trasformano Palma di Montechiaro in un palcoscenico a cielo aperto

  • Accerchiata e sbranata da un branco di cani, 60enne trasferita al Civico

  • Flebologia, il miglior medico del mondo è l'agrigentino Giovanni Alongi

  • Aggrediti due assessori e bloccata la raccolta, scoppia la "guerra" a Porto Empedocle

  • Trova in casa un immigrato, prova ad allontanarlo e viene minacciato di morte

  • Un complimento di troppo e scoppia la rissa fra 5 persone, carabiniere ferito

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento