"Guerra" agli abusivi, il materiale sequestrato sarà devoluto alla Caritas

Scarpe, borse e tanto altro: tutta la merce sarà regalata ai più bisognosi

La polizia municipale e la merce contraffatta

Pelletteria, scarpe e tanto altro, il blitz della Via Atenea ad opera della polizia municipale ha bloccato tutti i venditori ambulanti. La merce sequestrata sarà devoluta alla Caritas.

La decisione è stata comunicata dal sindaco di Agrigento, Calogero Firetto. Tutto il materiale sequestrato, sarà regalato i più bisognosi. Il blitz ha coinvolto non solo San Leone ma anche il centro città.

IL BLITZ DELLA POLIZIA MUNICIPALE

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tromba d'aria a Licata: tetti scoperchiati e case danneggiate

  • Temporali e venti da tempesta, per la Protezione civile è allerta "arancione": scuole chiuse

  • Incidente sul lavoro: arrotato da un trattore muore un imprenditore di 56 anni

  • "Allerte meteo non siano scusa per chiudere le scuole", ecco la stoccata della Protezione civile

  • Carreggiate invase dal fango e torrenti in piena: ecco quali strade sono state chiuse

  • Si affaccia al balcone e si masturba: 45enne allontanato per un anno

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento