Maltempo, il fiume Sosio-Verdura torna a fare paura: agricoltori preoccupati

Puleo: "Per un anno intero gli argini non sono stati ripuliti, nonostante da tempo vi sia disponibile un finanziamento della Regione Sicilia che ammonta a sei milioni di euro"

Una veduta del fiume Verdura

Il livello del fiume Sosio-Verdura si è alzato. Sono bastate le due "bombe" d'acqua dei giorni scorsi per far aumentare il livello del corso d'acqua. Di fatto, c'è un nuovo rischio esondazione. Ad essere preoccupati sono gli agricoltori che si occupano della coltivazione delle pregiate arance. Gli stessi agricoltori che lo scorso 2 e 3 novembre subirono danni per centinaia di milioni di euro.

"E' successo perché per un anno intero gli argini del Sosio-Verdura non sono stati ripuliti - ha spiegato, al quotidiano La Sicilia, Andrea Puleo: responsabile zonale della Cia - , nonostante da tempo vi sia disponibile un finanziamento della Regione Sicilia che ammonta a sei milioni di euro. Si doveva intervenire con carattere d'urgenza perché il mondo agricolo si trova di fronte a gravi problematiche e senza che nessuno abbia mosso un dito". 

Gli argini del fiume non sono stati riparati e la piena del fiume potrebbe coinvolgere qualche milione di piante di agrumi.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si sfonda il tetto del capannone e precipita da più di 10 metri: 29enne in gravi condizioni

  • Trova cellulare e lo consegna al Comune, finisce a processo per ricettazione: assolto

  • Caso di meningite in un supermercato? Una "bufala" che sta terrorizzando

  • Morto per infarto intestinale non diagnosticato, la difesa: "Familiari della vittima fuori dal processo"

  • Grande Fratello, l'empedoclina Clizia Incorvaia: "Il bacio tra me e Scamarcio? C'è stato"

  • Maxi tamponamento lungo la statale 640: traffico in tilt

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento