Piazza Rosselli, dopo anni di "braccio di ferro" sarà abbattuto il muro del Genio civile

Raggiunta un'intesa: l'area recintata sarà consegnata al Comune consentendo quindi di allargare la stazione dei bus

(foto ARCHIVIO)

Dopo anni di "braccio di ferro" tra Genio civile e Comune sarà demolito, forse già nelle prossime settimane, il muro che separa l'area degli archivi dell'ufficio regionale dal piazzale Rosselli, sede della stazione dei bus.

Divieto di accesso per i bus "snobbato", Gibilaro chiede chiarimenti

A chiedere la liberazione di questo spazio (originariamente inserito nell'autostazione ma mai consegnato) era stato il municipio, il quale, grazie a questo spazio potrà consentire l'accesso anche ai mezzi superiori ai 12 metri che oggi, teoricamente, non potrebbero mettere piede (anzi, ruota) dentro il piazzale. L'accordo è stato raggiunto nei giorni scorsi tra il sindaco Firetto, l'assessore Battaglia e il dirigente capo del Genio civile La Mendola. All'ente regionale rimarrà comunque una porzione di questo spazio per consentire le operazioni di ingresso e uscita dall'archivio con anche un'area di sicurezza in caso di necessità di emergenza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le carte sono state già trasferite al Demanio regionale, i lavori, una volta ricevuto il "via" potrebbero durare poche settimane.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo tampone positivo, Agrigento dopo oltre 2 mesi non è più Covid free

  • Bonus vacanze, servirà una "identità digitale" ... e in tanti devono ancora richiederla

  • Scoppia l'incendio a Giokolandia: le fiamme altissime distruggono le attrezzature del parco giochi

  • "No" assembramenti: stop a feste e sale da ballo, ipermercati chiusi le domeniche pomeriggio

  • Lascia i migranti davanti la spiaggia e riprende il largo: bloccato "taxi del mare" e arrestato scafista

  • Nuovo focolaio da Coronavirus? Firetto sbotta: "Agrigento è Covid free da almeno 2 mesi"

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento