Partita della solidarietà, duemila "cuori" allo stadio "Esseneto"

La sfida è stata vinta dall'Akragas, in campo con le vecchie glorie e con parte dello staff tecnico. La nazionale di "Amici" è stata presa d'assalto dai giovani presenti

La partita della solidarietà

Più di duemila tifosi allo stadio “Esseneto”, questa mattina è stato un tripudio di cori e colori. In campo, Akragas e la nazionale di di “Amici” per la partita della solidarietà.

A dare il calcio di inizio, è stato il sindaco di Agrigento, Calogero Firetto. Il primo cittadino, ha dato il via alla manifestazione. L’evento ha visto presenti anche alcuni giocatori di Akragas e Fortitudo. Pasquale Pane e Antonio Sepe da una parte, Rino De Laurentiis, Albano Chiarastella e Giuseppe Cuffaro dall’altra.

Presente anche parte dello staff della Fortitudo, il team manager Giancarlo Di Simone ha assistito al match a bordo campo, in tribuna anche l’ufficio stampa della società biancazzurra. Per l’Akragas, anche mister Lello Di Napoli e il responsabile della comunicazione, Davide Sardo. L’evento è stato presentato dal giornalista Domenico Vecchio e da Elettra Curto, inviata in mezzo al campo Cetty Nicoletti.

La partita è stata vinta per tre marcature a uno, dall’Akragas. Al triplice fischio finale, è stata invasione di campo. In tante hanno chiesto la foto ai talenti di “Amici”, presi d’assalto dai ragazzi presenti sugli spalti. La partita della solidarietà dà appuntamento al prossimo anno.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Vasi rotti, erbacce e degrado: il cimitero tra incurie e abbandoni

  • Cronaca

    E' festa Fortitudo Agrigento, biancazzurri battono Roma e volano ai play off

  • Cronaca

    Sulle orme di Goethe, dalla Repubblica Ceca fino alla Sicilia a piedi: ecco le tappe

  • Cronaca

    "Bucato intestino cieco", agrigentina chiede un maxi risarcimento danni

I più letti della settimana

  • "Neonato morto per un guasto alla culletta termica", chieste tre condanne

  • Cade mentre lavora a un traliccio di telefonia, muore operaio 25enne

  • Insegnanti trasferiti grazie alla "104", il Tg1 punta i riflettori su Agrigento

  • Quaranta parla di Matteo Messina Denaro: "Fragapane non era ai livelli di arrivare a una persona così in alto"

  • "Trovato con 20 grammi di cocaina", arrestato un ventisettenne

  • Ben 54 insegnanti trasferiti con la legge 104, la polizia esamina le pratiche

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento