Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Mandorlo in Fiore annullato, il direttore del Parco archeologico: "I soldi non sono vincolati alla data"

L'ente organizzatore dell'evento non esclude l'ipotesi di poter svolgere la festa dopo la fine dell'emergenza Coronavirus. Il blocco delle gite scolastiche sta già penalizzando i flussi turistici della Valle

 

L’ordinanza sindacale di sospensione del Mandorlo in fiore di Agrigento, non esclude l’ipotesi di un rinvio ad altra data della kermesse folcloristica. Questo è quanto emerge dalle parole che il direttore del Parco archeologico “Valle dei Templi”, Roberto Sciarratta, ha detto ai microfoni di AgrigentoNotizie. “In futuro probabilmente, terminate queste esigenze e questa attività di monitoraggio e di controllo – dice l’architetto Sciarratta - se ne può riparlare. Non sono soldi vincolati ad una data specifica, quindi non è escluso che si possa investire questo patrimonio economico che ha una finalità specifica per il recupero del festival”.

Mandorlo in fiore annullato per rischio Coronavirus, ma quattro gruppi folk sono in arrivo in città

Per effetto del rischio epidemiologico da Coronavirus oltre a determinare la sofferta scelta della autorità locali al non svolgimento del “Mandorlo in fiore”, sta comunque penalizzando anche i flussi turistici nella Valle dei Templi, soprattutto dopo che dalla Regione è stato deciso il blocco delle gite scolastiche.  

Coronavirus, il Comune: "Pronti valutare il rientro dallo stato di emergenza"

Potrebbe Interessarti

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento