Stalli di sosta a pagamento, la Giunta delibera: 200 posti in centro

Istituiti anche 12 parcheggi “rosa” per le donne in gravidanza e le neo-mamme con prole fino ad un anno 

(foto ARCHIVIO)

Arrivano le strisce blu. Ben 200 gli stalli di sosta a pagamento che la Giunta di Palma di Montechiaro ha deciso di istituire nel centro urbano “per  risolvere gli effetti negativi del traffico sia sulla sicurezza stradale che sul patrimonio ambientale, per garantire una maggiore rotazione nell'uso delle aree pubbliche di sosta breve, una riduzione dei tempi di circolazione passiva alla ricerca di posteggio e una riduzione dei livelli d'inquinamento atmosferico e acustico”.

Gli stalli di sosta a pagamento sono stati previsti: 8 in piazza Bonfiglio/viale Pirandello; 15 in corso Odierna, da via Foderà a via Pirandello; 10 in corso Odierna, da via Foderà a via Capuana; 16 sempre in corso Odierna, da via Capuana a via Abate Meli; 4 in corso Odierna, da via Abate Meli a via Verdi; 9 in corso Odierna, da via Verdi a via Dante; 10 in corso Odierna, da via Dante a piazza Libertà; 7 in corso Odierna, da via Fiume d’Italia a via Bellini; 2 in corso Odierna, da via Roma a via Bixio; 3 in corso Odierna, da via Bixio a via Tannorella; 14 stalli in corso Odierna, da via Tannorella a via Castellino; 12 in via Amendola, da via Castellino a via Tannorella nello specifico; 3 in via Amendola, da via Tannorella a via Bixio; 4 in via Amendola, da via Bixio a via Roma; 7 in via Amendola, da via Roma a via Bellini; 8 in via Amendola, da via Bellini a piazza Garibaldi; 12 in via don Minzoni, da via Roma a via Corradini (ex salita Collegio); 7 in via IV Novembre, da via Roma a via Corradini (ex salita Collegio). Ed ancora, 12 stalli a pagamento in piazza Matteotti; 5 in via Fiorentino di fronte palazzo Scolopi; 18 in via Crispi, da via Meli a via Capuana; 7 in via Crispi, da via Capuana a piazza Regina Margherita e 4 in piazza Regina Margherita.

L’amministrazione Castellino ha anche deciso di istituire 12 parcheggi “rosa” per le donne in gravidanza e le neo-mamme con prole fino ad un anno. 

Potrebbe interessarti

  • Tre metodi a confronto per pulire il condotto uditivo

  • Il paddle, lo sport dei vip che è ormai diventato mania

  • Il caffè è buono e fa bene

  • La parete verde: come organizzare il giardino verticale in casa

I più letti della settimana

  • "Prendo il reddito di cittadinanza, voglio rendermi utile": cittadino ripulisce piazza

  • "Sequestro di persona e abuso d'ufficio", Legambiente Sicilia denuncia Salvini

  • Chef Rubio choc su Instagram: "Lampedusa? Bella, ma è anche l'isola della cocaina e mafia"

  • Ignoti strappano annuncio mortuario per il trigesimo di Andrea Camilleri

  • Chiesa agrigentina, ecco tutti i nuovi parroci nominati dal cardinale

  • Blitz dei carabinieri in Caf e patronati: trovati dei lavoratori in nero

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento