Palma, Castellino su La7: "Non sono l'ufficio Lavori pubblici della Procura"

Il sindaco, finito sotto inchiesta per non avere demolito le case, intervistato a "L'aria che tira" ribadisce: "I criteri li stabilisce il Comune"

Il sindaco Stefano Castellino sugli schermi di La7

"Ho stabilito nuovi criteri, con tutto il rispetto non siamo l'ufficio Lavori pubblici della Procura di Agrigento". Il sindaco di Palma di Montechiaro Stefano Castellino, dopo essere finito sotto inchiesta per avere bloccato le demolizioni imposte dai pm, insiste. L'amministratore è stato intervistato per la trasmissione di La7 "L'aria che tira" che ha dedicato un servizio al caso intervistando anche alcuni cittadini che si sono detti "orgogliosi e pronti a scendere in piazza insieme a lui".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Ostacola le demolizioni", indagato il sindaco di Palma

Castellino, che secondo l'autore del servizio dovrebbe "radere al suolo quasi mezzo Comune se applicasse al dettaglio la legge", ha precisato: "Ho semplicemente fissato i nuovi criteri. Inserisco sovrapposizione di vincolo, immobili per la pubblica e privata incolumità e immobili di proprietà dei mafiosi". 

Il paese fa quadrato attorno al sindaco di Palma

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si erano perse le tracce da una settimana, la favarese Vanessa Licata è stata ritrovata

  • Muore stroncato da un infarto, vano l'arrivo dell'elisoccorso

  • Tenta di bloccare tunisino in fuga da Villa Sikania e viene aggredito: poliziotto finisce in ospedale

  • Lunghe attese al pronto soccorso? Scoppia il tafferuglio, 4 feriti: pure 2 infermieri

  • Movida a rischio, altra rissa tra giovanissimi a San Leone: volano pugni

  • Bottiglia con benzina e fiammiferi davanti al cancello: avvertimento a professionista

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento