Installata pensilina alla Posta, mai più pensionati sotto la pioggia

La squadra di operai ha realizzato la copertura all'esterno - per riparare gli anziani che rimangono per strada in attesa di essere serviti agli sportelli - ed ha sistemato una stufa per esterni

La tettoia collocata davanti l'ufficio postale di Palma di Montechiaro

Mai più sotto la pioggia ed al gelo. I pensionati, in fila davanti all'ufficio postale di Palma di Montechiaro, adesso saranno al riparo. La squadra di Poste italiane ha realizzato la copertura all'esterno - per riparare gli anziani che rimangono per strada in attesa di essere serviti agli sportelli - ed ha sistemato una stufa per esterni. Ad annunciarlo è stato il sindaco Paquale Amato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Ringrazio quel nostro concittadino che, da buon padre di famiglia, mi ha segnalato il disagio che stavano vivendo all'acqua ed al vento i nostri pensionati, senza alcuna teatralità e con determinazione, - ha scritto il sindaco Pasquale Amato - . E grazie alla collaborazione tempestiva di Poste Italiane, che ha assunto e mantenuto l'impegno, eliminando il problema. Un'altra risposta di civiltà". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nave "madre" abbandona barca a pochi metri dall'arenile: è maxi sbarco a Palma

  • Paga una piega ai capelli 150 euro, la parrucchiera: "Non ha voluto resto, mi sono commossa"

  • Muore al "San Giovanni di Dio", espianto degli organi su una 29enne

  • Amazon a braccia aperte, l'agrigentina Valeria Castronovo: "Ho cambiato vita a 32 anni"

  • Trovano un portafogli e lo portano alla polizia municipale: hanno appena 13 anni i piccoli già grandi

  • È morto John Peter Sloan, l'insegnante d'inglese più simpatico e famoso d'Italia

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento