Vetrina delle grandi occasioni per Palma, boom di ascolti per "Ulisse"

Il sindaco Castellino: "Noi stiamo facendo l'impossibile per presentare un prodotto turistico all'avanguardia"

Quasi il 19 per cento di share per "Ulisse": la trasmissione di Alberto Angela. Trasmissione di Rai 1 che è stata vetrina delle grandi occasioni per Palma di Montechiaro, città del Gattopardo. 

Alberto Angela ha concluso la trasmissione con la seguente frase: "Bisogna saper conoscere la propria terra, per poterla amare e saperla custodire". Un monito per tutti, non solo per i cittadini palmesi. In città si moltiplicano le visite, i tour organizzati, ma c'è ancora molto da fare. Per una amministrazione comunale che punta al lancio definitivo di Palma di Montechiaro nel circuito turistico, comunque, la trasmissione di sabato sera e la sfilata di Dolce & Gabbana nel luglio scorso, sono state vetrine decisive per il futuro.

"Non capita tutti i giorni di essere in prima serata su Rai 1 - dice orgoglioso il sindaco palmese, Stefano Castellino, - . Grazie ad Alberto Angela per questa opportunità che ci ha riservato. Noi stiamo facendo l'impossibile per presentare un prodotto turistico all'avanguardia. Abbiamo migliorato la vivibilità in città, abbiamo dato decoro a molte zone, stiamo lavorando per dare uguale decoro ad altri quartieri. Palma di Montechiaro ha delle grandi potenzialità turistiche ed il lavoro della mia amministrazione va in questa direzione, perché sappiamo che turismo equivale a ricchezza di un luogo. Di sicuro, la trasmissione Ulisse ha fatto conoscere al mondo intero, le bellezze del palazzo ducale, del mondo che circonda il principe Tomasi e il suo capolavoro, il Gattopardo per l'appunto".
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tromba d'aria a Licata: tetti scoperchiati e case danneggiate

  • Temporali e venti da tempesta, per la Protezione civile è allerta "arancione": scuole chiuse

  • Incidente sul lavoro: arrotato da un trattore muore un imprenditore di 56 anni

  • "Allerte meteo non siano scusa per chiudere le scuole", ecco la stoccata della Protezione civile

  • Si affaccia al balcone e si masturba: 45enne allontanato per un anno

  • Carreggiate invase dal fango e torrenti in piena: ecco quali strade sono state chiuse

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento