Si è buttata dal balcone di casa: soccorsa una diciassettenne

La minorenne è stata ricoverata in ospedale e, attualmente, i medici mantengono riservata la prognosi sulla vita

S'è rischiata una tragedia, questa notte, nel centro di Palma di Montechiaro. Una diciassettenne si è buttata dal balcone, al quarto piano, della propria abitazione. Fulminei i soccorsi che hanno trasferito la giovanissima in ospedale dove si trova, adesso, ricoverata in prognosi riservata sulla vita. Del caso si stanno occupando i carabinieri della stazione cittadina, coordinati dal comando compagnia di Licata. I militari dell'Arma, non appena possibile, sentiranno i familiari della diciassettenne per cercare di capire cosa sia accaduto. 

Chi vive un momento di difficoltà può chiamare il Telefono aiuto, che ha uno sportello di ascolto, allo 0922 22922. "Non bisogna tenersi tutto dentro - ha lanciato un appello la responsabile di Telefono aiuto, Antonella Gallo Curraba - . Solo parlandone al di fuori della cerchia familiare ed amicale si può inquadrare lucidamente il problema e trovare esperti che aiutino a risolverlo".

Esiste, inoltre, una linea verde sempre attiva alla quale rivolgersi per le richieste di aiuto. E’ “Helpline – Telefono giallo”, progetto per la prevenzione del suicidio realizzato dall’Asp di Palermo in collaborazione con l’"A.F.I.Pre.S. (Associazione famiglie italiane prevenzione suicidio) Marco Saura”. Al numero gratuito 800 011 110 rispondono operatori qualificati e opportunamente formati. Dell’equipe fanno parte psicologi, sociologi, psicoterapeuti e tecnici della riabilitazione psichiatrica.

Potrebbe interessarti

  • Come trasformare la propria abitazione in un B&B

  • Metodi low cost e home made per pulire i tappeti

  • Bidoni della spazzatura, i metodi per averli sempre puliti e igienizzati

  • La ricetta dei panini di San Calò

I più letti della settimana

  • Andrea Camilleri è morto, si spegne l'ultimo grande della letteratura: lutto cittadino nel giorno dei funerali

  • "Vertici e affiliati di Cosa Nostra", 9 ordinanze di custodia cautelare: ai domiciliari l'ex consigliere comunale

  • "Mi ha tradito con Scamarcio", l'empedoclina Clizia: "E' una gogna mediatica"

  • Un milanese a Lampedusa, Fabio Gallarati: "Ho lasciato tutto ed ho scelto l'isola"

  • Forza posto di blocco, auto inseguita e fermata: è mistero sui motivi della fuga

  • I documenti obbligatori da tenere in auto

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento