Quarantenne scomparso, cani per la ricerca di cadaveri e pompieri setacciano torrente e canneto

Anche se il piano provinciale varato dalla Prefettura è stato sospeso, le perlustrazioni e l'attività investigativa per ritrovare Gioacchino Vella vanno avanti

Unità cinofile – per la ricerca di tracce ematiche e cadaveri – della polizia di Stato hanno ispezionato un torrente con un fitto canneto a Palma di Montechiaro per tentare di ritrovare Gioacchino Vella, disoccupato quarantaduenne, di cui non si hanno più notizie dallo scorso 25 settembre. La polizia non molla e continua ad indagare ma anche a cercare lo scomparso.

Già dalla giornata di martedì, l’unità cinofila della polizia di Palermo ha iniziato a lavorare su Palma di Montechiaro. Ieri mattina, per ispezionare il torrente e il fitto canneto sono intervenuti anche i vigili del fuoco del distaccamento di Licata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sono in arrivo anche i cani per la ricerca di cadaveri

Anche se il piano provinciale per la ricerca persone scomparse – quello varato dalla Prefettura di Agrigento – è stato sospeso, i poliziotti del commissariato cittadino, coordinati dal commissario capo Tommaso Amato, non mollano. L’attività investigativa e le ricerche – esattamente per come s’era detto – vanno avanti. Dalle perlustrazioni di ieri non è saltato fuori però nulla.

Concluso il piano provinciale per la ricerca delle persone scomparse 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nave "madre" abbandona barca a pochi metri dall'arenile: è maxi sbarco a Palma

  • Paga una piega ai capelli 150 euro, la parrucchiera: "Non ha voluto resto, mi sono commossa"

  • Amazon a braccia aperte, l'agrigentina Valeria Castronovo: "Ho cambiato vita a 32 anni"

  • Muore al "San Giovanni di Dio", espianto degli organi su una 29enne

  • Trovano un portafogli e lo portano alla polizia municipale: hanno appena 13 anni i piccoli già grandi

  • È morto John Peter Sloan, l'insegnante d'inglese più simpatico e famoso d'Italia

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento