Inaugurato il nuovo pronto soccorso, il primario Castronovo: "Adesso via alle assunzioni"

I nuovi locali hanno l'obiettivo di scongiurare tutte le emergenze, dopo l'estate da "incubo" il "San Giovanni di Dio" è pronto a ricominciare

L'inaugurazione

“Finalmente i lavori sono stati completati, adesso via alle assunzioni”. E’ stato questo il commento del primario del pronto soccorso di Agrigento, Pasquale Castronovo. Questo pomeriggio inaugurazione in grande stile, a tagliare il nastro è stato l’arcivescovo di Agrigento, cardinale Francesco Montenegro. All’evento sono state presenti, tutte le autorità civili e militari. "Speriamo - ha detto il primario - che ci siano l’ingresso di nuovi medici, in modo di dare concretezza al progetto”. Il nuovo pronto soccorso dovrebbe cessare emergenze e disservizi, vero Tallone d’achille dell’ospedale “San Giovanni di Dio.

La consegna dei nuovi ambienti consentirà da subito una diversa e più funzionale gestione delle procedure in area d’emergenza. Innanzi tutto la presenza di una postazione specifica dedicata ai codici bianchi, attigua alle tre sale per le visite, assicurerà una diversa gestione dei casi meno gravi consentendo di decongestionare il pronto soccorso nella sua globalità.

I nuovi locali hanno l'obiettivo di scongiurare tutte le emergenze, dopo l'estate da "incubo" il "San Giovanni di Dio" è pronto a ricominciare.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Marmista massacrato e ucciso nel suo laboratorio, il luogo del delitto al setaccio

  • Cronaca

    Abitazioni e negozi nel "mirino" dei ladri, tentati tre nuovi colpi

  • Canicatti

    Devastate dalle fiamme due auto, la polizia apre un'inchiesta

  • Cronaca

    "Abusivismo edilizio", firmata una nuova ingiunzione di demolizione

I più letti della settimana

  • Quaranta è un fiume in piena: "Messina Denaro? E' il capo di Cosa Nostra"

  • La Valle tra i palazzi della città, intervengono "Le Iene": Firetto pronto a denunciare

  • Il commissario Montalbano in "Amore", stasera le scene girate alla casa di Pirandello

  • Registra con il cellulare le donne che usavano il bagno di uno studio medico: denunciato

  • "Furti, rapine e ricettazione: scoperta un'associazione per delinquere": tre fermi

  • Quaranta apre nuovi squarci sulla latitanza di Messina: "Pullara gli cercava i covi"

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento