Aperto nuovo tratto lungo la Ss640 Agrigento-Caltanissetta

L'Anas ha aperto al transito oggi un nuovo tratto completamente ammodernato della lunghezza di 4,6 chilometri. Il presidente dell'Anas: "Più sicurezza e riduzione dei tempi di percorrenza"

L'Anas ha aperto al transito oggi un nuovo tratto completamente ammodernato della lunghezza di 4,6 chilometri sulla strada statale 640 "di porto Empedocle", dal chilometro 29,600 al chilometro 34,200, compresi lo svincolo "Aquilata" e lo svincolo "Vecchia Dama", in provincia di Agrigento.

"L’apertura al traffico del nuovo tratto – ha affermato il presidente dell’Anas, Pietro Ciucci – consente sia di viaggiare con maggiore sicurezza, ma anche di abbattere i tempi di percorrenza tra Agrigento e Caltanissetta. L’Anas – ha ricordato ancora Pietro Ciucci - in accordo con tutte le Istituzioni locali, si è assunta l’impegno di realizzare una nuova arteria, moderna nella progettazione, capace di coniugare assieme sicurezza ed eleganza di un manufatto che non offende l’ambiente, anzi in esso si integra. L’intervento è particolarmente complesso, sia per la lunghezza del tracciato, sia per il particolare andamento orografico e altimetrico, sia per la difficoltà del reperimento di ingenti risorse economiche".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Statale 189, l'auto finisce fuori strada e si ribalta: muore un ventiquattrenne

  • Perde il controllo dell'auto mentre torna a casa: muore 23enne dopo un incidente

  • Si taglia una gamba e muore dissanguato: tragedia a Palma di Montechiaro

  • Incidente alla rotatoria Giunone: è morto un trentacinquenne

  • Forti piogge, riecco il maltempo: è allerta meteo gialla

  • L'incidente che ha ucciso Angelo, Racalmuto è sotto choc: annullati tutti gli eventi del week end

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento