Nuovo incidente stradale alla rotonda della "Strada degli scrittori"

Si tratta dell'ennesimo caso: qui in passato è anche morto un uomo, che si è schiantato contro il muretto della rotatoria

La rotonda della Strada degli scrittori

Nuovo incidente stradale di importanti dimensioni alla rotonda della "Strada degli scrittori" nella zona di San Pietro, proprio al di sotto della grande tabella che reca i volti dei principali autori letterari del nostro territorio.

A riportare la notizia è il quotidiano La Sicilia in edicola oggi. Secondo la ricostruzione del giornale catanese, in collisione sono entrate tre auto: una Volkswagen, una Nissan e una Smart. Un impatto violento, che ha fatto esplodere gli airbag ma che, pare, non ha provocato alcun ferito grave. Per tutti, quindi, qualche contusione e un grande spavento.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Resta il fatto che questa rotonda sia frequentemente teatro di incidenti stradali, a volte anche abbastanza gravi e qualcuno sta anche iniziando a puntare il dito sulla sicurezza effettiva di questo tratto di strada.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Agrigento usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sbaglia auto e forza la portiera: scoppia il caos nel parcheggio del supermercato

  • Dopo 24 giorni la magia s'è dissolta: il nuovo caso di Covid-19 a Campobello fa salire a 126 i contagiati

  • Bastonata, ceffone e pedata in pieno centro: indagine verso la svolta

  • Incidente a Broni: scontro frontale fra due auto, muore 29enne di Ravanusa

  • "Calci, pugni e coltellate a due immigrati": uno ridotto in fin di vita, arrestati 4 ragazzini

  • S'è aperto il "fronte" tunisino: aumentano gli sbarchi e ci sono tanti "indesiderati"

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento