Ribera, l'istituto "Toscanini" diventa università del jazz e dei nuovi linguaggi

La scuola festeggia il 25esimo anno di attività con un annuncio storico e un concerto inaugurale: raddoppiata l'utenza e l'offerta formativa, inaugura il nuovo dipartimento del Jazz e degli ottoni con il Concerto del "Toscanini Jazz Trio"

L'istituto "Toscanini"

L'istituto "Toscanini" di Ribera, dopo aver superato la grave crisi economica, si avvia a chiudere il 25esimo anno di attività con un risultato storico per l’istituto e per tutto il territorio: l’avvio per l’anno accademico 2016/17 di  6 nuovi corsi del Dipartimento universitario Jazz e di Nuovi Linguaggi, unico in tutta la provincia di Agrigento, (basso elettrico, batteria e percussioni Jazz, canto Jazz, chitarra Jazz, pianoforte Jazz e saxofono Jazz) e di 5 nuovi corsi di formazione di base per gli ottoni (basso tuba, corno, eufonio, tromba e trombone). Aperte le iscrizioni dal 15 settembre al 15 ottobre 2016. Ad annunciarlo  il direttore Mariangela Longo e il presidente Giuseppe Tortorici. 

“L’autorizzazione da parte del Ministero all’Istruzione, Università e Ricerca, arrivata a completamento di un iter molto complesso e impegnativo, suggella la valenza e il riconoscimento didattico-amministrativo della nostra istituzione e dei suoi organi statutari e permetterà ai tanti talenti del territorio in ambito jazzistico di approfondire gli studi con docenti di spicco, di conseguire un titolo universitario oltreché di partecipare all’attività di produzione dell’istituto. Altresì i tanti giovani e giovanissimi inseriti nelle tantissime bande musicali del territorio agrigentino avranno l’opportunità di trasformare la loro passione in una futura professione con i Corsi preaccademici quadriennali degli ottoni e di far parte progressivamente degli ensemble di fiati e dell’orchestra dell’istituto 'Toscanini'. Il bilancio dell’anno accademico 2015/16, che volge alla sua conclusione il 31 ottobre, dunque è più che positivo anzi possiamo definirlo davvero straordinario: il 'Toscanini', messo in sicurezza con il contributo dello Stato e della Regione, ha messo una marcia in più e dopo aver realizzato oltre 40 eventi culturali e concertistici di alto livello artistico per importanti teatri, enti ed istituzioni culturali, ha raddoppiato l’utenza universitaria e intensificato le relazioni internazionali con partners di prestigio che porteranno i nostri allievi ad esibirsi a Londra il prossimo 28 novembre, e ora si appresta ad entrare in una nuova fase di espansione, che porterà vantaggi a tutto il territorio. In questo importante momento, in attesa della statalizzazione che speriamo possa giungere entro la fine dell’anno, confidiamo  nel finanziamento statale in fase di assegnazione per il 2016 e nel prezioso supporto della Regione e delle istituzioni locali e in particolare dell’amministrazione del Comune di Ribera che ringraziamo per il sostegno dimostrato in tutti questi anni e che, siamo sicuri, anche in questa occasione continuerà ad essere al fianco di una istituzione di eccellenza qual è il 'Toscanini'. L’intensa  stagione concertistica estiva dell'istituto, che lo ha visto recentemente protagonista di una importante masterclass di canto presso il teatro 'Pirandello' di Agrigento in collaborazione con l’associazione 'La Cantoria' di Roma a conclusione della quale sono state assegnate due cospicue borse di studio a due giovani e promettenti talenti (il nostro studente tenore Giuseppe Infantino e il soprano Klizia Prestia), si concluderà domenica 11 settembre alle 20.30 sul palco grande del Pizza Fest di Ribera (Lungomare Seccagrande) con il concerto del 'Toscanini Jazz Trio'. L’ensemble, costituito da Fabio Crescente(basso elettrico), Ernesto Marciante (voce e tastiere) e il nostro studente Paolo Alongi (chitarra) è nato nell’ambito dell’attività di produzione dell’istituto, un mix perfetto di sonorità ed espressività individuali che trovano forma unica in un connubio artistico in cui le sperimentazioni fanno da padrone all’interno di un repertorio internazionale di brani celebri, totalmente rivisitati dal trio".

Potrebbe interessarti

  • Il peperoncino: pro e contro

  • Metodi low cost e home made per pulire i tappeti

  • Come trasformare la propria abitazione in un B&B

  • Bidoni della spazzatura, i metodi per averli sempre puliti e igienizzati

I più letti della settimana

  • "Massacrata a pedate dallo zio", ragazza in gravi condizioni: arrestato 46enne

  • "Un fucile a canne mozze in camera da letto", arrestato un insospettabile 25enne

  • "Mi ha tradito con Scamarcio", l'empedoclina Clizia: "E' una gogna mediatica"

  • Andrea Camilleri è morto, si spegne l'ultimo grande vecchio della letteratura

  • Un milanese a Lampedusa, Fabio Gallarati: "Ho lasciato tutto ed ho scelto l'isola"

  • Le dichiarazioni del pentito Quaranta: "Ecco il consiglio provinciale di Cosa Nostra"

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento