Nuova segnalazione di MareAmico: "Scoperta connessione tra acque bianche e nere"

"Finalmente - scrive l'associazione ambientalista - un anonimo ci ha fornito del materiale che abbiamo girato immediatamente alla società che gestisce il servizio e dopo poche ore abbiamo ricevuto la conferma"

Nuova "scoperta" di MareAmico. L'associazione ambientalista agrigentina, scrive segnalando un bypass tra le acque bianche e le fogne di San Leone. "Da tempo lo sospettavamo, conoscevamo pure il periodo quando era stata fatta questa operazione, negli scorsi mesi lo avevamo pure scritto sulla nostra bacheca: una parte del vallone Donna Cristina era stato intubato nella acque nere e questo, inevitabilmente, faceva scoppiare le fogne ogni volta che pioveva".

"L’unica cosa - spiega - che non sapevamo era dove questa illegalità era stata perpetrata e quindi, non potendo fornire a Girgenti acque alcuna informazione precisa, non potevamo pretendere che scavassero ovunque per trovarla. Finalmente un anonimo ci ha fornito la segnalazione, che abbiamo girato immediatamente alla società che gestisce il servizio. Dopo poche ore abbiamo ricevuto la conferma che l’informazione era vera ed ancora attiva: all’altezza della via dei Giacinti, sotto l’asfalto, un tubo collega le acque bianche alle acque nere, all’altezza di un pozzetto. Ovviamente - continua - questa è solo la punta di un iceberg di un fenomeno diffuso in tutta san leone (ricordiamo cosa abbiamo scoperto lo scorso mese in via Salvatore Campo) ma anche in tante zone di Villaggio Mosè. Ovviamente - conclude - l’ufficio tecnico del comune di Agrigento non poteva non sapere quello che è accaduto negli scorsi anni e dovrebbe collaborare e fornire all’ente gestore la mappa di tutte queste distorsioni del sistema se vuole, veramente, risolvere i problemi di salute che affliggono il nostro mare".

Potrebbe interessarti

  • Come trasformare la propria abitazione in un B&B

  • Metodi low cost e home made per pulire i tappeti

  • Bidoni della spazzatura, i metodi per averli sempre puliti e igienizzati

  • La ricetta dei panini di San Calò

I più letti della settimana

  • Andrea Camilleri è morto, si spegne l'ultimo grande della letteratura: lutto cittadino nel giorno dei funerali

  • "Mi ha tradito con Scamarcio", l'empedoclina Clizia: "E' una gogna mediatica"

  • Un milanese a Lampedusa, Fabio Gallarati: "Ho lasciato tutto ed ho scelto l'isola"

  • "Una collega mi disse che ero stata puntata, così iniziò il mio incubo": donna accusa direttore di stalking

  • Forza posto di blocco, auto inseguita e fermata: è mistero sui motivi della fuga

  • I documenti obbligatori da tenere in auto

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento